Stai cercando un Volo?


Da

A
Data di partenza

Data di ritorno
Adulti Bambini Neonati

Scrivi il tuo Diario di Viaggio

Scrivi il tuo Diario di Viaggio Condividere le tue esperienze con i viaggiatori su "Girando il Mondo" è facile. Entra ora nella community

Effettua una ricerca

Itinerari di viaggio, guide turistiche, offerte lowcost, news di viaggo?

Itinerari di Viaggio

Cerchi un Itinerario di Viaggio in particolare? Seleziona un continente per velocizzare la tua ricerca

Guide di Viaggio e consigli

Una moltitutine di utili guide per ogni occasione. Tutto quello che c'è da sapere per non farsi trovare mai impreparati...
Capodanno sul Danubio: alla scoperta di Budapest
Capodanno sul Danubio: alla scoperta di Budapest
Capodanno sul Danubio: alla scoperta di Budapest

A Capodanno la voglia di viaggiare è molta, ma il tempo e le risorse economiche a disposizione sono pochi. Si può però trovare un ottimo compromesso in Budapest, una meta perfetta in ogni stagione. Questa maestosa ed elegante città è formata da Buda e Pest, divise dallo scorrere del fiume Danubio ed è anche la capitale dell’Ungheria. E’ molto grande e popolata tanto che, sui 10 milioni di abitanti presenti nello stato ungherese, ben 2 milioni e mezzo risiedono a Budapest. Lo stile in cui questa capitale è costruita è quello tipico della mitteleuropa, che la accomuna così a Vienna e Praga, cui è legata anche per la tradizione culturale, che si rifà all’impero austroungarico, di cui ha fatto parte per molti anni. Questa perla sul Danubio fu anche un’antica colonia dei romani, i quali sfruttarono per primi le 123 risorse termali presenti nella regione, molte delle quali sono ora terme pubbliche.

Ciò che ha condizionato la storia della città è sicuramente la sua posizione strategica, che la rendeva passaggio obbligato  per raggiungere sia le rotte occidentali che quelle orientali. Proprio questa sua centralità, da un lato l’ha resa avvantaggiata negli scambi, ma dall’altro l’ha portata ad essere spesso luogo di invasioni e guerre. La Budapest attuale porta tutti i segni delle numerose ricostruzioni subite e delle civiltà che l’hanno occupata e infatti qui si respira un magico miscuglio di culture, stili e storie unico al mondo. Ne sono un esempio la cucina tipica del luogo, molto speziata e di influenza turca, così come le costruzioni barocche dell’impero austroungarico. La visita di Budapest può cominciare da “Pest”, la parte bassa della città. Qui ci si troverà accolti da enormi viali e piazze, che si schiudono una dopo l’altra, disorientando apparentemente il visitatore. Le più famose sono 4Kossuth Lajos Tér, che ospita il magnifico palazzo del Parlamento ungherese e Bajcszy Zsilinszky, ovvero la piazza che ospita la colossale Basilica di S.Stefano, da cui prende anche il nome.

Deák Ferenc Tere è invece il più importante punto di snodo dei trasporti urbani ed è una zona estremamente trafficata. Si è ora nel cuore di Pest, a due passi dalla famosa via Vaci, quartiere chic della città, che raggiunge il culmine con la Vorosmarti Ter, un’elegantissima piazza sede di un’altrettanto leggendaria pasticceria. Altro luogo molto interessante da visitare è il Quartiere Ebraico, che comprende tre sinagoghe con relativi musei, tutti visitabili. Per quanto riguarda invece Buda, si tratta della parte collinare e antica della città, dove, dal Bastione dei Pescatori, è possibile osservare tutta Pest, che, soprattutto verso sera, è illuminata da mille luci, che le valgono l’appellativo di “Città della Luce”. A Buda si possono visitare la bella Chiesa di Mattia Corvino, la Chiesa di S.Anna e il Palazzo Reale, in stile tipicamente viennese e lasciato in eredità dagli austriaci durante la dominazione asburgica.

Questa zona è molto turistica e, se si vuole visitarla in un momento di tranquillità, è consigliabile recarvisi alla sera, dove l’atmosfera magica giungerà a livelli massimi. Altra esperienza da non perdere è il Mercato Centrale Vásárcsamok, dove perdersi in un turbine di sapori, colori e profumi ed entrare a pieno nella cultura del posto. Qui si possono trovare gustosi prodotti tipici, quali il vino Tokaj, il salame pick, la barackpalinka (grappa all’albicocca), così come  pizzi e  merletti e le bambole coi costumi tradizionali. Questo è anche il luogo ideale per acquistare pittoreschi souvenir, per portare una ventata di Ungheria  anche ai propri cari. Per ritemprarsi dopo tanto cammino, nessun luogo è migliore delle terme nei pressi dell’hotel Gellért, ai piedi dell’omonima collina, le più esclusive della città. Un capolavoro di architettura barocca e decorazioni orientaleggianti, dove coccolarsi a prezzi irrisori. 

Tappa obbligata è anche la Piazza degli Eroi, da raggiungere sperimentando la Metro n.1, ovvero la prima metropolitana della città, rimasta tale e quale dai Primi Novecento e dal chiaro sapore retrò, a suon di lampioni sotterranei e piastrelle colorate. Quanto a dimensioni e imponenza, la Piazza lascia davvero senza parole. A riempire questo enorme spazio stanno le statue degli Eroi della Patria, la Colonna del Millenario, il Museo delle Belle Arti e il Palazzo dell’Arte. Qui vicino è situato anche il magnifico Parco Municipale, dove si accede tramite un ponticello in pietra, inoltrandosi sotto le torri del Castello di Vajdahunyad, il che conferisce al luogo un che di magico e misterioso. Come si può vedere,  le cose da visitare a Budapest sono un’infinità, ma non bisogna dimenticare che è  Capodanno e che, oltre a visitare i luoghi culturalmente più interessanti, bisogna anche festeggiare.

La vivacissima zona Listz Ferenc è il cuore della movida della città, nonché la zona preferita di chi ama fare tardi. L’omonima piazza offrirà feste e animazione fino al mattino e la scelta dei locali quali birrerie, lunge bar (molto in voga qui) e discoteche è sterminata. Dunque, come si può capire, il Capodanno a Budapest ha tutti gli ingredienti per dare il via ad un nuovo anno nel migliore dei modi e si rivelerà di sicuro una scelta vincente.

Condividi questo articolo su Facebook:

  • Consiglia questo articolo ai tuoi amici:
  • Condividi questo articolo con i tuoi amici:
    Condividi
  • Suggerisci ad un amico tramite email

Articoli simili e interessanti:

Tags:

Autore:

Lascia un commento

Il tuo nome (*)
E-Mail (*)

Il tuo sito web:

Offerte LowCost

Offerte voli e low cost

La tua Pubblicità?

Se sei interessato a pubblicizzare le tue offerte o la tua struttura alberghiera sul nostro sito, contattaci all'indirizzo email info@girandoilmondo.it oppure tramite l'apposito modulo dei contatti.

Iscriviti al Feed

Iscriviti al Feed RSS
Tieniti aggiornato, iscriviti al nostro Feed RSS gratuito e ricevi ogni giorno gli ultimi articoli pubblicati, gratis!