Stai cercando un Volo?


Da

A
Data di partenza

Data di ritorno
Adulti Bambini Neonati

Scrivi il tuo Diario di Viaggio

Scrivi il tuo Diario di Viaggio Condividere le tue esperienze con i viaggiatori su "Girando il Mondo" è facile. Entra ora nella community

Effettua una ricerca

Itinerari di viaggio, guide turistiche, offerte lowcost, news di viaggo?

Itinerari di Viaggio

Cerchi un Itinerario di Viaggio in particolare? Seleziona un continente per velocizzare la tua ricerca

Guide di Viaggio e consigli

Una moltitutine di utili guide per ogni occasione. Tutto quello che c'è da sapere per non farsi trovare mai impreparati...
Settimana Bianca per Capodanno 2009 – 2010
Settimana Bianca per Capodanno 2009 – 2010
Settimana Bianca per Capodanno 2009 – 2010

Vi sembra presto per prenotare le vostre vacanze di capodanno? Beh, non lo è! Sono già molte le prenotazioni nelle strutture alberghiere di tutto l’Arco Alpino per le settimane bianche di questo capodanno 2009-2010. Grazie alla bellissima stagione invernale 2009, in tantissimi si sono infatti concessi una settimana bianca in una delle moltissime località Italiane, in primis sulle Dolomiti ma anche in Piemonte, Lombardia e sugli Appennini, e tanti sono stati coloro che, soddisfatti della vacanza, hanno deciso di confermare direttamente in loco anche per l’anno venturo, magari cambiando periodo e fissando appunto per uno dei lunghi ponti delle Feste di Natale o per la settimana che comprende il Capodanno.

Prenotare una settimana bianca con tutto questo anticipo può sembrare un po eccessivo, ma in realtà non lo è affatto. Prima di tutto, si è certi di prenotare nel posto scelto, cosa importante quando si è in montagna, dato che i migliori hotel e residence si avviano ben presto al tutto esaurito nella stagione di punta. Poi, prenotare in loco permette di scegliere la struttura di persona e magari anche la stanza, molte infatti sono le conferme per la medesima sistemazione.

Terzo, spesso si riesce a strappare un (piccolo) sconto, e infine, ma non per questo meno importante, quasi tutte le strutture accettano una sorta di pre-prenotazione senza caparra, che andrà poi confermata in Autunno, solitamente verso Ottobre. Tutto questo permette di essere sicuri di alloggiare nell’hotel o residence preferito anche in zone come quelle del Dolomiti SuperSki che hanno una ricettività alberghiera di altissimo livello ma, tutto sommato, scarsa capienza per i periodi di punta, dove viene regolarmente registrato il tutto esaurito.

Il trend del turismo invernale in queste zone è infatti sempre in crescita anche grazie al massiccio afflusso di turisti dall’estero, soprattutto Tedeschi, Inglesi e dai Paesi dell’Europa dell’Est. Stessa situazione in Val d’Aosta, dove in realtà sono solo alcune le stazioni ultra-richieste, mentre un alloggio nelle vallate meno famose è reperibile abbastanza facilmente. Molti meno problemi invece in Piemonte, Lombardia e Triveneto, dove la ricettività è buona, mentre in Appennino la pratica della prenotazione molto anticipata non sembra essere in voga: qui di solito si iniziano a fissare gli appartamenti stagionali verso Primavera-Estate, ma anche in Autunno inoltrato si può sempre trovare qualcosa.

Dunque, se siete in Settimana Bianca e vi siete innamorati del posto, conviene spendere qualche ora per cercare il migliore hotel e fissare per capodanno 2010, oppure confermare dove siete se vi siete trovati bene…. rimarrete stupiti da come sarà già pieno il librone delle prenotazioni del gestore!

Condividi questo articolo su Facebook:

  • Consiglia questo articolo ai tuoi amici:
  • Condividi questo articolo con i tuoi amici:
    Condividi
  • Suggerisci ad un amico tramite email

Articoli simili e interessanti:

Tags:

Autore:

Lascia un commento

Il tuo nome (*)
E-Mail (*)

Il tuo sito web:

Offerte LowCost

Offerte voli e low cost

La tua Pubblicità?

Se sei interessato a pubblicizzare le tue offerte o la tua struttura alberghiera sul nostro sito, contattaci all'indirizzo email info@girandoilmondo.it oppure tramite l'apposito modulo dei contatti.

Iscriviti al Feed

Iscriviti al Feed RSS
Tieniti aggiornato, iscriviti al nostro Feed RSS gratuito e ricevi ogni giorno gli ultimi articoli pubblicati, gratis!