Stai cercando un Volo?


Da

A
Data di partenza

Data di ritorno
Adulti Bambini Neonati

Scrivi il tuo Diario di Viaggio

Scrivi il tuo Diario di Viaggio Condividere le tue esperienze con i viaggiatori su "Girando il Mondo" è facile. Entra ora nella community

Effettua una ricerca

Itinerari di viaggio, guide turistiche, offerte lowcost, news di viaggo?

Itinerari di Viaggio

Cerchi un Itinerario di Viaggio in particolare? Seleziona un continente per velocizzare la tua ricerca

Guide di Viaggio e consigli

Una moltitutine di utili guide per ogni occasione. Tutto quello che c'è da sapere per non farsi trovare mai impreparati...
Cosa vedere in Corsica: l’isola Francese per l’estate
Cosa vedere in Corsica: l’isola Francese per l’estate
Cosa vedere in Corsica: l’isola Francese per l’estate

Una meta per le vacanze estive, originale e, si spera, presa d’assalto meno delle classiche coste italiane (Sardegna in testa) o estere (e qui è la Grecia a far la parte del leone, insieme alla Spagna)? Il nome giusto, allora, potrebbe essere quello della Corsica: non troppo lontana ma neppure vicinissima, destinazione abbastanza chic ma anche selvaggia, turistica ma senza clamore.

La Corsica, dopo tutto, è la quarta isola del Mediterraneo per estensione, dunque offre una certa varietà di luoghi, interessanti testimonianze del passato, una particolare allure (forse dovuta anche al fatto che diede i natali ad uno dei più grandi e controversi personaggi del passato, Napoleone Bonaparte); una natura incantevole e, in larga misura, incontaminata.

Le spiagge sono sia sabbiose che rocciose; l’isola è ricca anche di fiumi e di laghi che regalano dei paesaggi indimenticabili.

Oltre ai classic hotel, è possibile anche soggiornare in tipici rifugi o in campeggi, per chi ama trascorrere le proprie giornate a contatto con la natura: naturalmente, non mancano i comfort tradizionali, e le strutture sono moderne e accoglienti.

Tra le spiagge più belle, talora difficilmente accessibili se non a piedi, attraverso sentierini sterrati, ci sono la spiaggia di Sant Amanza, la spiaggia della Palombaggia, quelle di Tarco e Cannella, la spiaggia di Roccapina e del re leone, quella della Rondinara.

Se si ha qualche giorno in più a disposizione è anche possibile effettuare il periplo dell’isola, fermandosi lungo tutti i versanti, apprezzandone così la diversità e la bellezza. Una piccola nota: i parcheggi in spiaggia non sono eccessivamente cari, anche se dovete preventivare almeno cinque euro al giorno per la vostra autovettura.

Condividi questo articolo su Facebook:

  • Consiglia questo articolo ai tuoi amici:
  • Condividi questo articolo con i tuoi amici:
    Condividi
  • Suggerisci ad un amico tramite email

Articoli simili e interessanti:

Tags:

Autore:

Lascia un commento

Il tuo nome (*)
E-Mail (*)

Il tuo sito web:

Offerte LowCost

Offerte voli e low cost

La tua Pubblicità?

Se sei interessato a pubblicizzare le tue offerte o la tua struttura alberghiera sul nostro sito, contattaci all'indirizzo email info@girandoilmondo.it oppure tramite l'apposito modulo dei contatti.

Iscriviti al Feed

Iscriviti al Feed RSS
Tieniti aggiornato, iscriviti al nostro Feed RSS gratuito e ricevi ogni giorno gli ultimi articoli pubblicati, gratis!