Stai cercando un Volo?


Da

A
Data di partenza

Data di ritorno
Adulti Bambini Neonati

Scrivi il tuo Diario di Viaggio

Scrivi il tuo Diario di Viaggio Condividere le tue esperienze con i viaggiatori su "Girando il Mondo" è facile. Entra ora nella community

Effettua una ricerca

Itinerari di viaggio, guide turistiche, offerte lowcost, news di viaggo?

Itinerari di Viaggio

Cerchi un Itinerario di Viaggio in particolare? Seleziona un continente per velocizzare la tua ricerca

Guide di Viaggio e consigli

Una moltitutine di utili guide per ogni occasione. Tutto quello che c'è da sapere per non farsi trovare mai impreparati...
Le Calanques di Marsiglia, 20 km di roccia calcarea
Le Calanques di Marsiglia, 20 km di roccia calcarea

Se chiedete a un marsigliese qual è la più grande attrattiva della sua città, probabilmente vi risponderà le Calanques. Né il pastis, dunque, il liquore all’anice celebrato da Jean-Claude Izzo e da tanti altri scrittori, né la bouillabaisse, la sublime zuppa di pesce vanto della cucina transalpina. E neanche Notre Dame de la Garde, la basilica ottocentesca che protegge la seconda città della Francia, con il panorama mozzafiato sul Vieux Port e sulle centinaia di vele carezzate dal Mistral.

A scaldare i cuori sono soprattutto quei venti chilometri di costa di roccia calcarea da Marsiglia verso est fino a Cassis, con una trentina di insenature (le calanques, appunto) più o meno profonde e falesie bianche a strapiombo sulle acque turchesi del Mediterraneo. Le Calanques, che tra due anni diventeranno il decimo parco nazionale francese, sono un paradiso naturale visitato ogni anno da un milione e duecentomila persone provenienti da ogni parte del mondo. Almeno 138 specie animali e vegetali protette su un territorio di 12.760 ettari suddivisi in cinque comuni che comprende due massicci – Calanques e Grand Caunet – e gli arcipelaghi di Frioul, Riou e Cap canaille.

Ideale per gli appassionati del mare, che possono visitare la regione anche a bordo del battello Solis alimentato a energia solare, le Calanques offrono sfide avvincenti anche ai climber in tutte e sei le aree principali del massiccio: Marseilleveyre, Les Goudes, Sormiou, Morgiou, Luminy e Gardiole. Per le informazioni sui battelli bisogna recarsi al Vieux Port, mentre l’ufficio del turismo si trova sull’arteria principale della città. Per una grigliata di pesce genuino l’indirizzo giusto è Le Tiboulen de Maïre.

A sole tre ore di distanza con il Tgv, il treno ad alta velocità, oggi Marsiglia è più vicina a Parigi. Finora era affascinante ma un po’ indolente e caotica, ora la grande città affacciata sul Mediterraneo ha un’aria più contemporanea. Tutto è iniziato con la ristrutturazione dei docks della Joliette, ultimata qualche anno fa, con il progetto di riqualificazione urbana Euroméditérranée, tuttora in corso, e con le opere di archistar come Zaha Hadid e Jean Nouvel.

Poi hanno aperto i bar e i locali a La Plaine e Cours Julien, i quartieri più cool, luoghi di ritrovo alternativi e di tendenza come Oogie (Cours Julien, 55), al tempo stesso salone di coiffure, boutique di abiti e accessori di stilisti emergenti, bar, ristorante e negozio di dvd. Facendo storcere il naso ai nostalgici della vecchia Marsiglia romantica, délabrée e malfamata.

Il prossimo obiettivo è nel 2013, quando insieme alla Provenza sarà capitale europea della cultura. O meglio delle culture, considerato lo straordinario melting pot che caratterizza questo tradizionale approdo degli immigrati dalle ex colonie francesi. Dove le idee circolano, gli stili e le sensibilità culturali si incontrano, si mescolano con energia e originalità. Proprio come nel festival Marsatac, dal 24 al 26 settembre al Dock des Suds, che unisce musica elettronica, hip hop e groove urbani. Una porta aperta sul mondo dei suoni.

Condividi questo articolo su Facebook:

  • Consiglia questo articolo ai tuoi amici:
  • Condividi questo articolo con i tuoi amici:
    Condividi
  • Suggerisci ad un amico tramite email

Articoli simili e interessanti:

Tags:

Autore:

Lascia un commento

Il tuo nome (*)
E-Mail (*)

Il tuo sito web:

Offerte LowCost

Offerte voli e low cost

La tua Pubblicità?

Se sei interessato a pubblicizzare le tue offerte o la tua struttura alberghiera sul nostro sito, contattaci all'indirizzo email info@girandoilmondo.it oppure tramite l'apposito modulo dei contatti.

Iscriviti al Feed

Iscriviti al Feed RSS
Tieniti aggiornato, iscriviti al nostro Feed RSS gratuito e ricevi ogni giorno gli ultimi articoli pubblicati, gratis!