Stai cercando un Volo?


Da

A
Data di partenza

Data di ritorno
Adulti Bambini Neonati

Scrivi il tuo Diario di Viaggio

Scrivi il tuo Diario di Viaggio Condividere le tue esperienze con i viaggiatori su "Girando il Mondo" è facile. Entra ora nella community

Effettua una ricerca

Itinerari di viaggio, guide turistiche, offerte lowcost, news di viaggo?

Itinerari di Viaggio

Cerchi un Itinerario di Viaggio in particolare? Seleziona un continente per velocizzare la tua ricerca

Guide di Viaggio e consigli

Una moltitutine di utili guide per ogni occasione. Tutto quello che c'è da sapere per non farsi trovare mai impreparati...
La Foresta Nera: Blumberg e la valle del Wutach
La Foresta Nera: Blumberg e la valle del Wutach
La Foresta Nera: Blumberg e la valle del Wutach
La Foresta Nera: Blumberg e la valle del Wutach

Una tra le più belle valli, quella del fiume Wutach è situata verso l’estremità orientale della Foresta Nera meridionale. Per visitare questa valle, il miglior punto d’appoggio è probabilmente la cittadina di Blumberg, facilmente raggiungile da Donaueschingen grazie ad un regolare servizio di autobus che proseguono fino in Svizzera.

Blumberg è la città di partenza di una linea ferroviaria davvero splendida, chiamata Wutachtalbahn ma meglio conosciuta come Sauschwänzlebahn che significa “Ferrovia dalla coda di porco“. Il nome deriva dal tortuoso itinerario che deve compiere per raggiungere Weizen; infatti, se in linea d’aria i chilometri da percorrere sarebbero solo 10, il treno ne compie quasi il triplo.

Questa ferrovia è ciò che rimane del tratto medio di un’importante linea strategica costruita alla fine degli anni Ottanta per trasportare truppe tedesche al fronte in caso di guerra con la Francia senza dover passare attraverso la Svizzera. L’intero percorso si articola attraverso numerose curve ad U, grandi viadotti, un ponte, cinque tunnel tra i quali l’unico a spirale dell’intera nazione. Rigorosamente a vapore, queste locomotive circolano di sabato e domenica, da maggio fino a metà ottobre e in casi eccezionali anche da mercoledì a venerdì; il costo è di 10€ sola andata oppure 13€ per il biglietto di andata e ritorno.

L’Eisenbahnmuseum, situato all’intero della Bahnhof Zollhaus viene aperto in concomitanza con l’arrivo e la partenza delle locomotive ed illustra la storia della ferrovia. L’unica cabina di comando dei segnali rialzata su un supporto d’acciaio rimasta, conosciuta con il nome di Reiterstellwerk, è un altro notevole monumento tecnico ospitato dalla stazione. Se siete amanti delle fotografie, un’altra notevole attrazione legata alla ferrovia è un sentiero segnato di 19 km noto come Eisenbahn Lehrpfad; lungo la strada infatti si trovano diversi luoghi panoramici dai quali divertirsi.

Poco prima di giungere al capolinea di Weizen, la locomotiva attraversa il fiume Wutach ed offre uno scorcio di uno dei tratti più belli, quello di Wutachflϋhen. Ad ovest di Blumberg, facilmente accessibile dalla strada fra la città di Bonndorf e Löffingen si trova la più parte più celebrata della valle. Il nome del cosiddetto “Grand Canyon della Foresta Nera” è il realtà Wutachslucht. Un totale di 35 km di sentieri fanno di questo posto una zona escursionistica molto conosciuta.

Condividi questo articolo su Facebook:

  • Consiglia questo articolo ai tuoi amici:
  • Condividi questo articolo con i tuoi amici:
    Condividi
  • Suggerisci ad un amico tramite email

Articoli simili e interessanti:

Tags:

Autore:

Lascia un commento

Il tuo nome (*)
E-Mail (*)

Il tuo sito web:

Offerte LowCost

Offerte voli e low cost

La tua Pubblicità?

Se sei interessato a pubblicizzare le tue offerte o la tua struttura alberghiera sul nostro sito, contattaci all'indirizzo email info@girandoilmondo.it oppure tramite l'apposito modulo dei contatti.

Iscriviti al Feed

Iscriviti al Feed RSS
Tieniti aggiornato, iscriviti al nostro Feed RSS gratuito e ricevi ogni giorno gli ultimi articoli pubblicati, gratis!