Stai cercando un Volo?


Da

A
Data di partenza

Data di ritorno
Adulti Bambini Neonati

Scrivi il tuo Diario di Viaggio

Scrivi il tuo Diario di Viaggio Condividere le tue esperienze con i viaggiatori su "Girando il Mondo" è facile. Entra ora nella community

Effettua una ricerca

Itinerari di viaggio, guide turistiche, offerte lowcost, news di viaggo?

Itinerari di Viaggio

Cerchi un Itinerario di Viaggio in particolare? Seleziona un continente per velocizzare la tua ricerca

Guide di Viaggio e consigli

Una moltitutine di utili guide per ogni occasione. Tutto quello che c'è da sapere per non farsi trovare mai impreparati...
Capitali europee della cultura: Patrasso
Capitali europee della cultura: Patrasso

Patrasso è la terza città greca in ordine di grandezza ed importanza, situata nel nord della regione del Peloponneso ed è divisa in due distretti principali: la Patrasso alta, ovvero la parte più antica e caratteristica della città, e la Patrasso basso, ovvero la più nuova e moderna. Nel 2006 la città ha ottenuto la nomina a Capitale Europea della Cultura ed è oggi in costante crescita ed evoluzione. Molti sono i luoghi di interesse da visitare a Patrasso, tutti ricchi di storia e cultura. Tra le piazze più belle vi sono quella di Psila Alonia e quella di Georgiou I, entrambe circondate da palazzi eleganti in puro stile neo-classico. Impedibile è anche il Teatro municipale di Apollon, costruito nel 1872 sul disegno del tedesco Ziller, considerato il monumento più elegante da un punto di vista architettonico ed uno dei primi teatri d’Europa.

Nella parte più alta della città, è situato l’Odeum romano, nell’acropoli della città, oggi sede del Festival Internazionale di Patrasso. La Fortezza di Patrasso venne costruita durante la seconda metà del VI secolo, sopra le rovine di un’antica acropoli. Una delle maggiori attrazioni turistiche della città è però la Cantina di Acaia Clauss, che produce il celebre vino Mavrodafni di Patrasso, ricavato da una sublime uva nera. Altri luoghi da vedere sono il Museo Archeologico, il Museo Folkloristico e quello del Giornalismo.

Luogo sacro e meta di molti fedeli è la Chiesa di Nikodimos, la più grande e decorata di tutti i Balcani. Da non perdere assolutamente l’antico e maestoso Carnevale, che si tiene nel periodo che va da febbraio a marzo e vanta ormai 160 anni di vita. Questo carnevale è conosciuto in tutto il mondo ed è annoverato insieme al celeberrimo Carnevale di Rio de Janeiro.

Condividi questo articolo su Facebook:

  • Consiglia questo articolo ai tuoi amici:
  • Condividi questo articolo con i tuoi amici:
    Condividi
  • Suggerisci ad un amico tramite email

Articoli simili e interessanti:

Tags:

Autore:

Lascia un commento

Il tuo nome (*)
E-Mail (*)

Il tuo sito web:

Offerte LowCost

Offerte voli e low cost

La tua Pubblicità?

Se sei interessato a pubblicizzare le tue offerte o la tua struttura alberghiera sul nostro sito, contattaci all'indirizzo email info@girandoilmondo.it oppure tramite l'apposito modulo dei contatti.

Iscriviti al Feed

Iscriviti al Feed RSS
Tieniti aggiornato, iscriviti al nostro Feed RSS gratuito e ricevi ogni giorno gli ultimi articoli pubblicati, gratis!