Stai cercando un Volo?


Da

A
Data di partenza

Data di ritorno
Adulti Bambini Neonati

Scrivi il tuo Diario di Viaggio

Scrivi il tuo Diario di Viaggio Condividere le tue esperienze con i viaggiatori su "Girando il Mondo" è facile. Entra ora nella community

Effettua una ricerca

Itinerari di viaggio, guide turistiche, offerte lowcost, news di viaggo?

Itinerari di Viaggio

Cerchi un Itinerario di Viaggio in particolare? Seleziona un continente per velocizzare la tua ricerca

Guide di Viaggio e consigli

Una moltitutine di utili guide per ogni occasione. Tutto quello che c'è da sapere per non farsi trovare mai impreparati...
Itinerario turistico a Bologna: la vecchia signora
Itinerario turistico a Bologna: la vecchia signora
Itinerario turistico a Bologna: la vecchia signora

Francesco Guccini: “Bologna è una vecchia signora dai fianchi un po’ molli col seno sul piano padano ed il culo sui colli Bologna arrogante e papale Bologna la rossa e fetale Bologna la grassa e l’ umana già un poco romagna e in odor di toscana…”

Non è necessario prendere un aereo e sorbirsi un viaggio di lunghissime ore per trovare luoghi e città meravigliosi da visitare e conoscere. Nel 2000 l’italianissima Bologna è stata eletta Città Europea della Cultura con la maestria dei suoi portici, i sapori tipici delle sue trattorie, la genuinità della sua gente e la sua storia. Il centro storico della città è molto suggestivo, uno dei migliori conservati in tutta Europa, con palazzi antichi, numerose opere d’arte e chiese, testimonianza diretta e tangibile della rilevanza cultura che Bologna ebbe nel corso dei secoli. Ma la città ha una doppia anima, antica e moderna insieme, investe nel suo futuro e nel suo sviluppo con grande interesse per l’arte moderna e la cultura alternativa.

Partendo da Piazza Maggiore, punto focale della città sin dal 1200, è testimonianza della vita religiosa e politica di Bologna. Tra i palazzi medievali, maestosi, spicca l’incompiuta Basilica di San Petronio, magnifico esempio di arte e struttura. Di fronte a questa sta la linea Meridiana, disegnata da Gian Domenico Cassini nel 1655, interessantissima per tutti gli appassionati di astronomia e per i curiosi. A ovest della pizza vi è il Palazzo Comunale, anche conosciuto come Palazzo D’Accursio con la sua facciata ornata dal portale in arenaria e da una Madonna in terracotta creata nel 1478 da Niccolò dell’Arca. Il tetto del palazzo è, infine, impreziosito da merli guelfi e ghibellini, quadrati i primi a coda di rondine i secondi.

A est della basilica, sotto il portico del Pavaglione si trovano il Museo Archeologico e l’Archiginnasio, famoso per i settemila stemmi araldici che furono dipinti sulle sue pareti interne. Attraversando Piazza Maggiore è possibile raggiungere il Ghetto Ebraico dove, nel 1999 è stato aperto l’annesso Museo Ebraico. Da qui si possono ammirare le due famosissime torri della città: la Torre degli Asinelli con i suoi 97 metri e la Torre Pendente Garisenda, con i suoi 48.

Condividi questo articolo su Facebook:

  • Consiglia questo articolo ai tuoi amici:
  • Condividi questo articolo con i tuoi amici:
    Condividi
  • Suggerisci ad un amico tramite email

Articoli simili e interessanti:

Tags:

Autore:

Lascia un commento

Il tuo nome (*)
E-Mail (*)

Il tuo sito web:

Offerte LowCost

Offerte voli e low cost

La tua Pubblicità?

Se sei interessato a pubblicizzare le tue offerte o la tua struttura alberghiera sul nostro sito, contattaci all'indirizzo email info@girandoilmondo.it oppure tramite l'apposito modulo dei contatti.

Iscriviti al Feed

Iscriviti al Feed RSS
Tieniti aggiornato, iscriviti al nostro Feed RSS gratuito e ricevi ogni giorno gli ultimi articoli pubblicati, gratis!