Stai cercando un Volo?


Da

A
Data di partenza

Data di ritorno
Adulti Bambini Neonati

Scrivi il tuo Diario di Viaggio

Scrivi il tuo Diario di Viaggio Condividere le tue esperienze con i viaggiatori su "Girando il Mondo" è facile. Entra ora nella community

Effettua una ricerca

Itinerari di viaggio, guide turistiche, offerte lowcost, news di viaggo?

Itinerari di Viaggio

Cerchi un Itinerario di Viaggio in particolare? Seleziona un continente per velocizzare la tua ricerca

Guide di Viaggio e consigli

Una moltitutine di utili guide per ogni occasione. Tutto quello che c'è da sapere per non farsi trovare mai impreparati...
San Valentino alle Cinque Terre, in Liguria
San Valentino alle Cinque Terre, in Liguria
San Valentino alle Cinque Terre, in Liguria

Le Cinque Terre: un concentrato di colori e profumi tra i più suggestivi della Liguria, su di un pezzo di costa roccioso e frastagliato, a picco sul mare. Sono una meta molto gettonata della riviera di levante, posta tra Punta Mesco e Punta di Montenero, nella provincia di La Spezia, e si compongono di cinque borghi, anticamente denominati “terre”: Corniglia, Menarola, Monterosso, Riomaggiore e Vernazza.

Con Porto Venere e con le isole Palmaria, Tino e Tinetto, fanno parte del Patrimonio dell’umanità dell’UNESCO, dal 1997. Raggiungerle non è difficile, grazie ai comodi collegamenti ferroviari, e una visita durante il periodo di San Valentino regalerà suggestioni inaspettate. Soprattutto perché la vocazione “romantica” del territorio è facilmente riscontrabile nel nome di uno dei sentieri più noti d’Italia, la Via dell’Amore.

La Via dell’Amore fa parte di un percorso conosciuto con il nome di “Sentiero azzurro” e attraversa, nella sua interezza, il territorio intero delle Cinque Terre, da Monterosso a Riomaggiore. La Via dell’Amore è facilmente percorribile e non presenta difficoltà affrontabili solo da escursionisti provetti, tutt’altro. Il percorso è in comodo selciato, protetto da una ringhiera e disseminato di panchine scavate nella roccia e dedicate ad eroi, poeti e personaggi della mitologia legati a vario titolo all’amore e alle sue sfaccettature. Il romantico toponimo lo si deve ad un ingegnoso anonimo, che tracciò l’ormai famosa scritta all’imbocco del sentiero, consacrandolo definitivamente come il percorso della passione. Per accedere alla viuzza si paga un biglietto, ma la passeggiata mozzafiato ripaga ampiamente del piccolo contributo versato (solo 2.50 euro).

Condividi questo articolo su Facebook:

  • Consiglia questo articolo ai tuoi amici:
  • Condividi questo articolo con i tuoi amici:
    Condividi
  • Suggerisci ad un amico tramite email

Articoli simili e interessanti:

Tags:

Autore:

Lascia un commento

Il tuo nome (*)
E-Mail (*)

Il tuo sito web:

Offerte LowCost

Offerte voli e low cost

La tua Pubblicità?

Se sei interessato a pubblicizzare le tue offerte o la tua struttura alberghiera sul nostro sito, contattaci all'indirizzo email info@girandoilmondo.it oppure tramite l'apposito modulo dei contatti.

Iscriviti al Feed

Iscriviti al Feed RSS
Tieniti aggiornato, iscriviti al nostro Feed RSS gratuito e ricevi ogni giorno gli ultimi articoli pubblicati, gratis!