Stai cercando un Volo?


Da

A
Data di partenza

Data di ritorno
Adulti Bambini Neonati

Scrivi il tuo Diario di Viaggio

Scrivi il tuo Diario di Viaggio Condividere le tue esperienze con i viaggiatori su "Girando il Mondo" è facile. Entra ora nella community

Effettua una ricerca

Itinerari di viaggio, guide turistiche, offerte lowcost, news di viaggo?

Itinerari di Viaggio

Cerchi un Itinerario di Viaggio in particolare? Seleziona un continente per velocizzare la tua ricerca

Guide di Viaggio e consigli

Una moltitutine di utili guide per ogni occasione. Tutto quello che c'è da sapere per non farsi trovare mai impreparati...
Le Cinque Terre: Monterosso, Vernazza, Corniglia, Manarola, Riomaggiore
Le Cinque Terre: Monterosso, Vernazza, Corniglia, Manarola, Riomaggiore
Le Cinque Terre: Monterosso, Vernazza, Corniglia, Manarola, Riomaggiore

Le Cinque Terre è un tratto di costa molto frastagliato della costiera ligure,dove trovano insediamento 5 borghi, aticamente chiamati terre: Monterosso, Vernazza, Corniglia, Manarola, Riomaggiore. Su questo tratto di costa si possono osservare pareti costiere molto accidentate sulle quali sorgono terrazzamenti per la coltivazione, strade o borghi seguiti da colline verdeggianti che per alcuni versi,fanno assomigliare la costiera liguere a quella amalfitana. Una costa tanto bella da essere inserita tra i Patrimoni dell’umanità dell’UNESCO e dichiarata Area naturale marina protetta Cinque Terre e Parco Nazionale delle Cinque Terre.

Si può arrivare alle cinque Terre comodamente dall’autostrada,dalle strade provinciali, utilizzare mezzi marittimi o linee ferroviarie che rappresentano il modo più efficace per gli spostamenti su tutto il territorio. Gli spostamenti in auto sono possibili,  ma la percorrenza nei borghi no,  perchè le strade sono piccole e risulterebbe impossibile la circolazione, infatti è da notare che nemmeno i residenti sono autorizzati alla circolazione in auto per le vie del paese.

Tuttavia, in prossimità dei borghi ci sono parcheggi a pagamento da dove poter raggiungere il borgo da visitare molto comodamente.

Gli appassionati del trakking,troveranno nel parco delle cinque terre, decine di sentieri da percorrere con abbigliamento e calzature adatte.Essendo sentieri simili a quelli di montagna potrà capitare di affrontare tratti particolarmente accidentati o punti particolarmente stretti dove il passaggio di due persona risulta difficile.

Il sentiero più conosciuto è quello chiamato “Sentiero Azzurro”,caratteristico e colorato, che attraversa i 5 borghi e che nel tratto Riomaggiore-Manarola assume la famosa denominazione di Via dell’Amore per la serie illimitata di lucchetti che gli innamorati chiudono su cancelli o su balconate come pegno del loro amore.

Il Parco delle Cinque Terre è una terra ricoperta di alberi, in particolar modo da querce e castagni,che probabilmente fin dal medioevo,vennero utilizzati dalla popolazione per il legno robusto, impiegato nella costruzione di case e terrazzamenti. Inoltre ci sono una serie spropositata di alberi di pino,piante aromatiche,piante grasse. Nel Parco si possono fare incontri con alcune specie di animali come cinghiali,falchi,donnole,volpi ma anche con serpenti,lucertole o ramarri. Molto bello e particolarmente rispettato è il mare,che offre ai visitatori fondali rocciosi pieni di  pesci e di vegetazione.

Infatti, questa zona è richiamo turistico anche per gli amanti della pesca subacquea e delle immersioni.L’Area Marina Protetta delle Cinque Terre dal 1999 è entrata a far parte anche del Santuario dei Cetacei,un’area marina protetta compresa nel territorio francese, monegasco e italiano istituita in Italia dal Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio con il nome di Santuario per i mammiferi marini.
Tutta questa terra è richiamo di turisti, che puntualmente trovano ospitalità nel corso di tutto l’anno, grazie anche al clima che da queste parti è mite anche d’inverno. Come in tutti i comuni turistici,la quantità di afflusso turistico nel periodo estivo fa aumentare il numero di abitanti anche di 10 volte..

Oltre alla natura il territorio delle cinque terre è anche zona ricca di cultura, testimoniata da alcuni musei come quello della Memoria a Riomaggiore che si potrà visitare pagando un biglietto di 5 centesimi, oppure il museo di Anselmo Crovara,che conserva una serie infinita di attrezzi agricoli,testimonianza della vita contadina del luogo o ancora, i musei presenti alla Spezia.

Ecco una veloce panoramica sui comuni da visitare nel Parco delle Cinque Terre:

Monterosso:

è il borgo più occidentale e anche quello più popoloso delle Cinque Terre. Il borgo sorge al centro di un golfo naturale che si espande ad ovest in quella che è diventata l’espansione turistica del borgo e dove i visitatori possono trovare le spiagge di ghiaia sottile più estese del luogo.

Vernazza:

è un piccolo borgo che dal promontorio si riversa sul mare. E’ considerato uno dei borghi più belli d’Italia, grazie anche al suo caratteristico e pittoresco porticciolo.

Corniglia:

è un borgo che a differenza degli altri, non è posizionato direttamente sul mare ma bensì in collina.Tutto il paese è circondato da terrazzamenti di vigneti che rendono il borgo molto suggestivo per i visitatori. Per i più intrepidi, si può raggiungere il paese salendo la Lardarina,una lunga scalinata con oltre 350 scalini.

Manarola:

si trova nel tratto terminale della valle del torrente Groppo,su un piccolo promontorio a ridosso del mare. Le abitazioni si affacciano sulla via principale, chiamata dagli abitanti “U Canà”, nata dopo la copertura del corso d’acqua.

Riomaggiore:

si trova nella valle del torrente Rio Maggiore dalla quale il borgo prende il nome. Il borgo si sviluppa su due pareti,separate dalla ripida costa di Campione. Molto caratteristica da visitare in questo borgo è la via dell’amore, una stradina da percorrere a piedi da dove poter osservare un meraviglioso paesaggio, contornato da fiori colorati a da lucchetti che gli innamorati lasciano come pegno del loro amore.

Quindi, non ci resta che indossare un bel paio di scarpe comode e visitare le Cinque Terre.

Condividi questo articolo su Facebook:

  • Consiglia questo articolo ai tuoi amici:
  • Condividi questo articolo con i tuoi amici:
    Condividi
  • Suggerisci ad un amico tramite email

Articoli simili e interessanti:

Tags:

Autore:

Lascia un commento

Il tuo nome (*)
E-Mail (*)

Il tuo sito web:

Offerte LowCost

Offerte voli e low cost

La tua Pubblicità?

Se sei interessato a pubblicizzare le tue offerte o la tua struttura alberghiera sul nostro sito, contattaci all'indirizzo email info@girandoilmondo.it oppure tramite l'apposito modulo dei contatti.

Iscriviti al Feed

Iscriviti al Feed RSS
Tieniti aggiornato, iscriviti al nostro Feed RSS gratuito e ricevi ogni giorno gli ultimi articoli pubblicati, gratis!