Stai cercando un Volo?


Da

A
Data di partenza

Data di ritorno
Adulti Bambini Neonati

Scrivi il tuo Diario di Viaggio

Scrivi il tuo Diario di Viaggio Condividere le tue esperienze con i viaggiatori su "Girando il Mondo" è facile. Entra ora nella community

Effettua una ricerca

Itinerari di viaggio, guide turistiche, offerte lowcost, news di viaggo?

Itinerari di Viaggio

Cerchi un Itinerario di Viaggio in particolare? Seleziona un continente per velocizzare la tua ricerca

Guide di Viaggio e consigli

Una moltitutine di utili guide per ogni occasione. Tutto quello che c'è da sapere per non farsi trovare mai impreparati...
Domodossola: un teatro nel cuore delle Alpi
Domodossola: un teatro nel cuore delle Alpi
Domodossola: un teatro nel cuore delle Alpi
Domodossola: un teatro nel cuore delle Alpi

D…come Domodossola. La cittadina piemontese, nominata da tutti ma, forse, da pochi conosciuta. Circondata dalle Alpi Lepontine, sorge ai piedi della montagna, in una conca del cuore dell’Ossola, da cui si aprono sette vali, le più famose delle quali sono Val Formazza e Val Vigezzo. Domodossola ne è il nucleo naturale, la città di riferimento, il luogo dove, sin dai tempi remoti, i contadini “scendono” per scambiare i propri prodotti, vendere manufatti e oggetti d’artigianato. Non è un caso quindi che la piazza centrale si chiami proprio Piazza del Mercato. A far da corona edifici tardomedievali e rinascimentali, case padronali del XV e XVI secolo con i tipici tetti in pioda, piatte tegole in pietra grigia di tradizione ossolona. Sotto i palazzi si aprono i poderosi portici, un tempo delimitati da bassi muretti che servivono all’esposizione della merce. Le colonne più antiche presentano capitelli finemente scolpiti con sculture antropomorfe, l’una diversa dall’altra.

Dopo aver assaporato l’atmosfera della piazza si può imboccare la via Briona, sovrastata dalla trecentesca torre del Vescovo, stretta tra le case, antica sede del presule di Novara. La passeggiata nel raccolto centro storico prosegue in direzione di palazzo Silva, uno dei migliori esempi di casa patrizia rinascimentale, oggi sede dell’omonimo museo, edificato nel XIV secolo, e successivamente ampliato nel XVII dalla più importante famiglia della città. Un edificio elegante il cui interno sontuoso e importante, sembra una progettazione scenografica: maestosi camini in marmo, prestigiose collezioni, ambienti sfarzosi, sculture e la massiccia scala a chiocciola in pietra.

Usciti dal “set” si attraversa il pavimento acciottolato di piazza Fontana e si giunge in via Carina Fermo, su cui prospettano antichi edifici con balconaste lignee che richiamano la struttura delle case walser: il larice scuro delle abitazioni è uno dei pochi elementi che ricordano l’ambiente montano e alpino circostante. Seguendo il rintocco del campanile, l’antica torre del 400, tappa dopo tappa, la città dipana la sua trama, racconta le sue vicende storiche e gli avvenimenti che l’hanno maggiormente connotata. Tra questi, non poteva non lasciare il proprio segno, uno degli eventi cruciali vissuti da Domodossola: la realizzazione nel 1906 del traforo del Sempione. Storia recente e più antica si fondono, affiorando tra i suggestivi resti e le testimonianze che ancora oggi sopravvivono.

In pochi passi, infine, si percorre la via Rosmini, verso il santuario della Madonna della Neve, e da qui fino al seicentesco Sacro Monte Calvario, un articolato complesso di cappelle, immerse nella natura e aperte alla devozione popolare. Fra lecci e castagni si raggiunge la sommità del colle Mattarella, da cui si gode la migliore vista panoramica su Domodossola. Dal Sacro monte Calvario di Domodossola si diramano una serie di sentieri per piacevoli passeggiate lungo le frazioni alte della città, alla scoperta della civiltà contadina locale e del suo paesaggio più autentico, fatto di campi terrazzati, strade in pietra, con i torchi i mulini e i forni collettivi, dove sino a cinquant’anni fa si coceva ancora il pane.

Condividi questo articolo su Facebook:

  • Consiglia questo articolo ai tuoi amici:
  • Condividi questo articolo con i tuoi amici:
    Condividi
  • Suggerisci ad un amico tramite email

Articoli simili e interessanti:

Tags:

Autore:

Lascia un commento

Il tuo nome (*)
E-Mail (*)

Il tuo sito web:

Offerte LowCost

Offerte voli e low cost

La tua Pubblicità?

Se sei interessato a pubblicizzare le tue offerte o la tua struttura alberghiera sul nostro sito, contattaci all'indirizzo email info@girandoilmondo.it oppure tramite l'apposito modulo dei contatti.

Iscriviti al Feed

Iscriviti al Feed RSS
Tieniti aggiornato, iscriviti al nostro Feed RSS gratuito e ricevi ogni giorno gli ultimi articoli pubblicati, gratis!