Stai cercando un Volo?


Da

A
Data di partenza

Data di ritorno
Adulti Bambini Neonati

Scrivi il tuo Diario di Viaggio

Scrivi il tuo Diario di Viaggio Condividere le tue esperienze con i viaggiatori su "Girando il Mondo" è facile. Entra ora nella community

Effettua una ricerca

Itinerari di viaggio, guide turistiche, offerte lowcost, news di viaggo?

Itinerari di Viaggio

Cerchi un Itinerario di Viaggio in particolare? Seleziona un continente per velocizzare la tua ricerca

Guide di Viaggio e consigli

Una moltitutine di utili guide per ogni occasione. Tutto quello che c'è da sapere per non farsi trovare mai impreparati...
Castello Ducale di Ceglie Messapica, in Puglia
Castello Ducale di Ceglie Messapica, in Puglia
Castello Ducale di Ceglie Messapica, in Puglia

La Puglia è una regione ricca di molti castelli differenti tutti da visitare e scoprire: oggi vi conduciamo nel Castello Ducale del borgo medievale di Ceglie Messapica (BR), che sorge su uno dei due colli della città e può dirsi sicuramente il suo simbolo. Il maniero è molto imponente (la torre più alta raggiunge quasi i 35 metri) e domina con la sua struttura il paesaggio circostante, permettendo di ammirare dalle sue vette tutto il basso Adriatico; la torre più antica della costruzione è probabilmente opera normanna e risale forse all’incirca al 1100. Tuttavia quello che possiamo vedere oggi è frutto di una ricostruzione successiva voluta dalla famiglia Sanseverino, che rese un’abitazione nobiliare elegante quella che un tempo era solo una fortezza militare. Dal 1861 invece il castello appartiene alla famiglia Verusio.

Il castello, molto suggestivo eppure bisognoso di un nuovo complessivo restauro, comprende diverse torri: quella quadrangolare è stata costruita proprio dai Sanseverino ed è il vero e proprio emblema della città; quella visibile nell’atrio a sinistra, un vero e proprio torrione militare, è invece quella presumibilmente di epoca normanna. Nel perimetro esterno del maniero ci sono poi tre torri più basse di forma circolare, in stile invece aragonese. Si entra nel castello attraverso un portale con un arco a tutto sesto e volta ogivale che immette in un cortile lastricato. Il cornicione della fortezza include merli, piombatoi e barbacani. I vari interni del castello si sviluppano attorno al cortile, in cui è possibile vedere una scala molto bella e ben conservata, addossata alla muratura del maniero: essa conduce al piano superiore ovviamente del mastio, laddove ci sono la Sala del Consiglio, un vestibolo in cui ci sono splendidi quadri del XVI secolo, saloni affrescati e varie stanze con caminetti monumentali in pietra.

Lo stemma della casa ducale campeggia sulla porta che si affaccia sulla Piazza Vecchia, ma non mancano altri stemmi posizionati in molti altri punti del castello, ad esempio sull’ingresso dei sotterranei. Vari stemmi, che rappresentano le differenti casate che hanno posseduto il castello, decorano anche un pozzo sito nell’atrio, che presenta come elemento decorativo anche alcune colonne corinzie; da qui pare che l’intera città potesse attingere l’acqua nei periodi più drammatici di siccità. Ci sono inoltre nel castello varie iscrizioni molto interessanti da un punto di vista storico-artistico. Non manca poi un grande parco, allestito come i tipici giardini di epoca medievale: vi si affacciano gli appartamenti ducali.

E’ possibile raggiungere Ceglie grazie alle Ferrovie del Sud-Est, utilizzando la linea Martina Franca-Lecce, grazie alla superstrada 22 Ostuni-Ceglie Messapica, alla strada provinciale 24 che la collega a Villa Castelli o dalla 26 che conduce a Francavilla Fontana; inoltre è possibile utilizzare la superstrada E90 (strada statale 7) Taranto-Brindisi, o la strada statale 581 di Massafra, che collega Ceglie verso ovest a Martina Franca e verso est a San Vito dei Normanni e Brindisi. Il borgo dista circa 100 km dall’aeroporto di Bari e 40 da quello del Salento.

Condividi questo articolo su Facebook:

  • Consiglia questo articolo ai tuoi amici:
  • Condividi questo articolo con i tuoi amici:
    Condividi
  • Suggerisci ad un amico tramite email

Articoli simili e interessanti:

Tags:

Autore:

Lascia un commento

Il tuo nome (*)
E-Mail (*)

Il tuo sito web:

Offerte LowCost

Offerte voli e low cost

La tua Pubblicità?

Se sei interessato a pubblicizzare le tue offerte o la tua struttura alberghiera sul nostro sito, contattaci all'indirizzo email info@girandoilmondo.it oppure tramite l'apposito modulo dei contatti.

Iscriviti al Feed

Iscriviti al Feed RSS
Tieniti aggiornato, iscriviti al nostro Feed RSS gratuito e ricevi ogni giorno gli ultimi articoli pubblicati, gratis!