Stai cercando un Volo?


Da

A
Data di partenza

Data di ritorno
Adulti Bambini Neonati

Scrivi il tuo Diario di Viaggio

Scrivi il tuo Diario di Viaggio Condividere le tue esperienze con i viaggiatori su "Girando il Mondo" è facile. Entra ora nella community

Effettua una ricerca

Itinerari di viaggio, guide turistiche, offerte lowcost, news di viaggo?

Itinerari di Viaggio

Cerchi un Itinerario di Viaggio in particolare? Seleziona un continente per velocizzare la tua ricerca

Guide di Viaggio e consigli

Una moltitutine di utili guide per ogni occasione. Tutto quello che c'è da sapere per non farsi trovare mai impreparati...
Isole Tremiti, paradiso tra la Puglia e il Molise
Isole Tremiti, paradiso tra la Puglia e il Molise
Isole Tremiti, paradiso tra la Puglia e il Molise
Isole Tremiti, paradiso tra la Puglia e il Molise

Le Isole Tremiti,chiamate anche Diomedee e definite “LE PERLE DELL’ADRIATICO”, sono un insieme di 5 isole, San Domino, San Nicola, Cretaccio, Caprara e Pianosa,situate nel mare Adriatico, nell’aria marina del Parco Nazionale del Gargano,in provincia di Foggia. Questo arcipelago,costituisce il comune delle Isole Tremiti,insignito più volte del premio Bandiera Blu grazie alla purezza delle sue acque,che ogni anno,sono forte richiamo turistico.

A causa della loro posizione geografica lontana dalla terra ferma,sono da sempre terra di esilio fin da epoca romana. Ci sono numerose testimonianze che parlano di personaggi illustri confinati in questo arcipelago. Intorno al 1911, per esempio, sulle Tremiti, in seguito a conflitti diplomatici, vennero esiliati migliaia di libici, molti dei quali morirono di tifo, oltre che all’esilio in epoca fascista di personaggi politici come Sandro Pertini o successivamente terra di esilio per omosessuali.

Sull’isolotto di San Nicola,sorge l’abbazia di Santa Maria a Mare, una bellissima chiesa di pietra bianca nel borgo antico dell’isola, fondata da un migliaio di monaci dell’Abazia di Montecassino e passata nel corso degli anni attraverso varie giurisdizioni fino a diventare un’abbazia-fortezza per resistere agli attacchi dei pirati provenienti dal mare. Per visitare Santa Maria a Mare, bisogna armarsi di pazienza e di buone scarpe per poi percorrere una scalinata che porta ad una piazzetta dove poter trovare riparo dal sole.

Oggi le Tremiti sono un’importante attrazione turistica ,facilmente raggiungibile approdando direttamente sul molo dell’Isola di San Domino,da dove è possibile raggiungere una spiaggetta libera per godersi il mare,oppure arrampicarsi sull’altopiano dell’isola e trovare qualche punto di accesso alle cale da dove potersi tuffare nell’acqua cristallina. Le cale più famose sono quelle chiamate Cala delle Arene e Cala Pietra di Fucile, che prende il nome dalle pietre tonde che la compongono,usate una volta per caricare i cannoni. Inoltre, ci sono decine e decine di calette da scoprire da dove poter raggiungere il mare o dove potersi sdraiare a prendere un po di sole.

E’ anche possibile per pochi euro,affittare un gommone per tutta la giornata e visitare l’intera aria marina,altrimenti al costo di 5-10 Euro, raggiungere delle splendide e tranquillissime spiagge,trasportati dal servizio Acqua Taxi presente sull’isola. Se si visitano le Tremiti,imperdibile è il giro dell’arcipelago in barca cosi come il bagno vicino alla statua immersa di Padre Pio.Oltretutto, se si prenota il giro in barca sarà possibile visitare le grotte marine e le altre isole dell’arcipelago senza costi aggiuntivi.

Delle Isole Tremiti, solo quella di San Domino e quella di San Nicola sono abitate. A San Domino in particolar modo, sono concentrate tutte le strutture ricettive e pertanto risulta passaggio indiscusso del turista.Oltretutto è amata anche dai velisti e dai navigatori che nel veleggiare e nel godersi il bellissimo mare,trovano attracco nel porto di San Domino o di San Nicola, più simile ad una banchina. Alle Tremiti è inoltre possibile fare immersioni e pesca subacquea in questo bellissimo mare,sempre sotto controllo dei centri dedicati a tale sport.

L’arcipelago delle Tremiti,luogo di mare e di leggende,incanta il visitatore per la bellissima terra ricoperta di vegetazione,che offre scorci su un mare pulito e tutelato. Qui il visitatore oltre al blu dell’acqua e del cielo,sarà rapito dalla sola vista dei cinque isolotti che spuntano dal mare come fossero stati gettati li dagli dei.

Condividi questo articolo su Facebook:

  • Consiglia questo articolo ai tuoi amici:
  • Condividi questo articolo con i tuoi amici:
    Condividi
  • Suggerisci ad un amico tramite email

Articoli simili e interessanti:

Tags:

Autore:

Lascia un commento

Il tuo nome (*)
E-Mail (*)

Il tuo sito web:

Offerte LowCost

Offerte voli e low cost

La tua Pubblicità?

Se sei interessato a pubblicizzare le tue offerte o la tua struttura alberghiera sul nostro sito, contattaci all'indirizzo email info@girandoilmondo.it oppure tramite l'apposito modulo dei contatti.

Iscriviti al Feed

Iscriviti al Feed RSS
Tieniti aggiornato, iscriviti al nostro Feed RSS gratuito e ricevi ogni giorno gli ultimi articoli pubblicati, gratis!