Stai cercando un Volo?


Da

A
Data di partenza

Data di ritorno
Adulti Bambini Neonati

Scrivi il tuo Diario di Viaggio

Scrivi il tuo Diario di Viaggio Condividere le tue esperienze con i viaggiatori su "Girando il Mondo" è facile. Entra ora nella community

Effettua una ricerca

Itinerari di viaggio, guide turistiche, offerte lowcost, news di viaggo?

Itinerari di Viaggio

Cerchi un Itinerario di Viaggio in particolare? Seleziona un continente per velocizzare la tua ricerca

Guide di Viaggio e consigli

Una moltitutine di utili guide per ogni occasione. Tutto quello che c'è da sapere per non farsi trovare mai impreparati...
Lettonia: il Paese della musica. Nell’Europa dell’Est
Lettonia: il Paese della musica. Nell’Europa dell’Est
Lettonia: il Paese della musica. Nell’Europa dell’Est
Lettonia: il Paese della musica. Nell’Europa dell’Est

Nell’angolino più “sovietico” dell’Europa si nasconde un Paese tutto da scoprire: la Lettonia. A dispetto di quello che si potrebbe immaginare, anche se non propriamente meta di turismo di massa, la Lettonia ha incrementato notevolmente le presenze turistiche, e a ragione! I luoghi sono decisamente belli, soprattutto se li si visita durante i mesi primaverili o estivi, in cui non fa freddo e le ore di luce non sono poche. Inoltre, sono le stagioni dei festival folcloristici, che si tengono numerosi ovunque. I Lettoni amano la musica, il teatro, il balletto, addirittura le prime rassegne canore nazionali risalgono alla fine dell’1800.

Per chi decidesse di muoversi dalla capitale, Riga, verso l’interno, oltre ad ammirare le stupende foreste di pini e i laghi che si susseguono numerosi, potrebbe assistere alle feste che si tengono a partire dal 23. Si mangiano prodotti locali, formaggio birre torte, si realizzano ghirlande di fiori per scacciare gli spiriti cattivi, si appendono erbe alle finestre in segno di buon augurio. A Riga, invece, ad inizio giugno, è tradizione che si tenga la fiera dedicata all’artigianato locale, Gadatirgus, una delle più grandi del Baltico. Importante è il Festival della Musica d’Organo, ospitato sempre nella capitale a giugno, mentre nel castello di Bauska a luglio c’è il Festival di Musica Antica.

Il Festival dell’Opera si svolge a luglio a Sigulda; mentre c’è quello dedicato alla musica rock, il Liepajas Dzintars, a Liepaja, verso ferragosto, data in cui anche la città di Anglona organizza una rassegna incentrata sulla musica sacra. Insomma, non c’è che l’imbarazzo della scelta: nessun genere viene dimenticato o trascurato, in questa giovane nazione che ha tante storie da raccontare all’Europa.

Condividi questo articolo su Facebook:

  • Consiglia questo articolo ai tuoi amici:
  • Condividi questo articolo con i tuoi amici:
    Condividi
  • Suggerisci ad un amico tramite email

Articoli simili e interessanti:

Tags:

Autore:

Lascia un commento

Il tuo nome (*)
E-Mail (*)

Il tuo sito web:

Offerte LowCost

Offerte voli e low cost

La tua Pubblicità?

Se sei interessato a pubblicizzare le tue offerte o la tua struttura alberghiera sul nostro sito, contattaci all'indirizzo email info@girandoilmondo.it oppure tramite l'apposito modulo dei contatti.

Iscriviti al Feed

Iscriviti al Feed RSS
Tieniti aggiornato, iscriviti al nostro Feed RSS gratuito e ricevi ogni giorno gli ultimi articoli pubblicati, gratis!