Scrivi il tuo Diario di Viaggio

Scrivi il tuo Diario di Viaggio Condividere le tue esperienze con i viaggiatori su "Girando il Mondo" è facile. Entra ora nella community

Effettua una ricerca

Itinerari di viaggio, guide turistiche, offerte lowcost, news di viaggo?

Itinerari di Viaggio

Cerchi un Itinerario di Viaggio in particolare? Seleziona un continente per velocizzare la tua ricerca

Guide di Viaggio e consigli

Una moltitutine di utili guide per ogni occasione. Tutto quello che c'è da sapere per non farsi trovare mai impreparati...
Rotterdam, moderna città dell’Olanda
Rotterdam, moderna città dell’Olanda
Rotterdam, moderna città dell’Olanda
Rotterdam, moderna città dell’Olanda

Rotterdam deve il proprio nome alla costruzione dell’antica diga –dam in lingua olandese- sul fiume Rotte. La cittadina diventò comune nel 1328, crescendo e diventando la seconda città, per importanza, dei Paesi Bassi. La seconda guerra mondiale portò distruzione e morte, ma dalle ceneri della catastrofe Rotterdam si rialzò più forte e viva di prima, ampliando la propria offerta culturale e candidandosi a centro dalla notorietà internazionale.

Tra i luoghi più caratteristici da visitare vi è Blaak, una strada piuttosto breve (non sarà più lunga di un chilometro e mezzo) ma molto ampia. È il cuore commerciale della città, densa com’è di edifici di grandi banche e multinazionali, aziende assicurative e imprese locali. Ma la maggiore attrattiva è il mercato che vi si tiene al martedì e al sabato. Spiccano subito i numerosi banchi in cui si vende il pesce, omaggio alla tradizione marinara di Rotterdam, ma non si fanno attendere neanche i venditori di formaggi olandesi, verdure e frutta esotica.

Molto divertenti le bancarelle che propongono pezzi vintage, dai vinili alle borse, dagli abiti alle biciclette. E non lontano dall’area del mercato potrete trovare anche la seconda fra le famose attrazioni cittadine: le Kubuswoningen, case cubiche. Probabilmente, un vero e proprio simbolo dell’architettura cittadina, si devono a Piet Blom. Le mura, storte, non lo sono solo dall’esterno: anche all’interno le stanze non sono perpendicolari e dunque risultano molto difficili da arredare.

Da non trascurare la zona di Kop Van Zuid, la vecchia area portuale diventata il più imponente laboratorio a cielo aperto di architettura contemporanea e Stationsplein, la piazza che rappresenta lo spirito affaristico della città, con i suoi immensi grattacieli.

Condividi questo articolo su Facebook:

  • Consiglia questo articolo ai tuoi amici:
  • Condividi questo articolo con i tuoi amici:
    Condividi
  • Suggerisci ad un amico tramite email

Articoli simili e interessanti:

Tags:

Autore:

Lascia un commento

Il tuo nome (*)
E-Mail (*)

Il tuo sito web:

Offerte LowCost

Offerte voli e low cost

La tua Pubblicità?

Se sei interessato a pubblicizzare le tue offerte o la tua struttura alberghiera sul nostro sito, contattaci all'indirizzo email info@girandoilmondo.it oppure tramite l'apposito modulo dei contatti.

Iscriviti al Feed

Iscriviti al Feed RSS
Tieniti aggiornato, iscriviti al nostro Feed RSS gratuito e ricevi ogni giorno gli ultimi articoli pubblicati, gratis!