Stai cercando un Volo?


Da

A
Data di partenza

Data di ritorno
Adulti Bambini Neonati

Scrivi il tuo Diario di Viaggio

Scrivi il tuo Diario di Viaggio Condividere le tue esperienze con i viaggiatori su "Girando il Mondo" è facile. Entra ora nella community

Effettua una ricerca

Itinerari di viaggio, guide turistiche, offerte lowcost, news di viaggo?

Itinerari di Viaggio

Cerchi un Itinerario di Viaggio in particolare? Seleziona un continente per velocizzare la tua ricerca

Guide di Viaggio e consigli

Una moltitutine di utili guide per ogni occasione. Tutto quello che c'è da sapere per non farsi trovare mai impreparati...
Malostranske Namesti, il cuore del Quartiere Piccolo a Praga
Malostranske Namesti, il cuore del Quartiere Piccolo a Praga
Malostranske Namesti, il cuore del Quartiere Piccolo a Praga
Malostranske Namesti, il cuore del Quartiere Piccolo a Praga

Lo Malostranske Namesti è sempre stato il cuore del pittoresco Quartiere Piccolo di Praga (Malá Strana), in pendenza e pavimentato con ciottoli, viene diviso in due parti dalla chiesa di San Nicola. I mezzi pubblici e le automobili lo attraversano, evitando la ressa di turisti che regolarmente affolla queste strade, chi diretto verso lo Hrad, chi più semplicemente nei numerosi bar o ristoranti presenti in zona tra i porticati e le volte gotiche della piazza.

La chiesa di San Nicola, detta Sv.Mikuláš, domina l’intero Quartiere Piccolo ed è senza ombra di dubbio il più sontuoso edificio barocco della città ed una delle ultime strutture ad essere costruite sulla riva sinistra, iniziata nel 1702. Fu la migliore opera per l’architetto bavarese Christoph Dientzenhofer, nonché la sua più prestigiosa commissione mai ricevuta. Con la sua morte, nel 1722, il completamento dell’opera fu affidato al figlio Kilian Ignaz Dientzenhofer, insieme al suo genero Anselmo Lurago; con la loro entrata in scena, vennero compiuti abbellimenti straordinari. Tra questi, l’aggiunta della grossa cupola verde e il campanile, considerati ora tra i più significativi punti di riferimento sulla riva sinistra di Praga. Dopo 20 anni dal termine della loro opera, nel 1773, furono cacciati dall’impero asburgico.

L’interno della chiesta, costruito in stile tardo-barocco, viene dominato da fastosi affreschi che ritraggono alcuni degli episodi miracolosi a opera di San Nicola. La cupola verde, nonostante le proporzioni della navata, resta un elemento impressionante, grazie soprattutto all’altezza. Volgendo lo sguardo alla cupola, verrete sovrastati da quattro Padri della Chiesa. Uscendo invece, osservate l’organo della chiesa, dal corpo bianco ed angioletti dorati che si diramano dalle canne grigie.

Per poter guardare la navata dall’alto, dovrete essere fortunati. Occasionalmente vengono infatti allestite delle mostre nella galleria della chiesa. Tutti i giorni invece, dalle 10 alle 18, e da Aprile ad Ottobre potrete salire sul campanile per godere della splendida veduta panoramica su Malá Strana ed il ponte Carlo.

Condividi questo articolo su Facebook:

  • Consiglia questo articolo ai tuoi amici:
  • Condividi questo articolo con i tuoi amici:
    Condividi
  • Suggerisci ad un amico tramite email

Articoli simili e interessanti:

Tags:

Autore:

Lascia un commento

Il tuo nome (*)
E-Mail (*)

Il tuo sito web:

Offerte LowCost

Offerte voli e low cost

La tua Pubblicità?

Se sei interessato a pubblicizzare le tue offerte o la tua struttura alberghiera sul nostro sito, contattaci all'indirizzo email info@girandoilmondo.it oppure tramite l'apposito modulo dei contatti.

Iscriviti al Feed

Iscriviti al Feed RSS
Tieniti aggiornato, iscriviti al nostro Feed RSS gratuito e ricevi ogni giorno gli ultimi articoli pubblicati, gratis!