Stai cercando un Volo?


Da

A
Data di partenza

Data di ritorno
Adulti Bambini Neonati

Scrivi il tuo Diario di Viaggio

Scrivi il tuo Diario di Viaggio Condividere le tue esperienze con i viaggiatori su "Girando il Mondo" è facile. Entra ora nella community

Effettua una ricerca

Itinerari di viaggio, guide turistiche, offerte lowcost, news di viaggo?

Itinerari di Viaggio

Cerchi un Itinerario di Viaggio in particolare? Seleziona un continente per velocizzare la tua ricerca

Guide di Viaggio e consigli

Una moltitutine di utili guide per ogni occasione. Tutto quello che c'è da sapere per non farsi trovare mai impreparati...

Vacanze ritardate per 170 passeggeri diretti in Sicilia. Il volo Ryanair delle 8,30 di questa mattina – domenica 20 dicembre – partirà infatti alle 21,25, quindi con 13 ore di ritardo. Dalla Sacbo fanno sapere che – come riferito anche da Ryanair – l’inconveniente è dovuto a un guasto aereo, in Sicilia, dell’aeromobile che sarebbe dovuto partire questa mattina – attorno alle 6,30 – da Trapani, ma non è mai decollato.

L’aeromobile sarebbe così giunto allo scalo orobico pronto per il volo per Trapani. Un nuovo velivolo Ryanair decollerà dalla città siciliana per Orio nel tardo pomeriggio e ripartirà – salvo ulteriori imprevisti – alle 20,25.

Ritardi dei voli Ryanair – di circa 2-3 ore – sono stati annunciati anche per le tratte pomeridiane verso Barcellona-Girona, Bruxelles Charleroi, Saragoza e Tangier, Madrid.

Condividi questo articolo su Facebook:

  • Consiglia questo articolo ai tuoi amici:
  • Condividi questo articolo con i tuoi amici:
    Condividi
  • Suggerisci ad un amico tramite email

Articoli simili e interessanti:

Tags:

Autore:

Lascia un commento

Il tuo nome (*)
E-Mail (*)

Il tuo sito web:

Offerte LowCost

Offerte voli e low cost

La tua Pubblicità?

Se sei interessato a pubblicizzare le tue offerte o la tua struttura alberghiera sul nostro sito, contattaci all'indirizzo email info@girandoilmondo.it oppure tramite l'apposito modulo dei contatti.

Iscriviti al Feed

Iscriviti al Feed RSS
Tieniti aggiornato, iscriviti al nostro Feed RSS gratuito e ricevi ogni giorno gli ultimi articoli pubblicati, gratis!