Scrivi il tuo Diario di Viaggio
Condividere le tue esperienze con i viaggiatori su "Girando il Mondo" è facile. Entra ora nella community
Effettua una ricerca
Indica con poche parole cosa stai cercando. Es: Itinerari di viaggio, guide turistiche, offerte lowcost, news di viaggo...
Cerchi un hotel?
Booking.com
Itinerari di Viaggio
Cerchi un Itinerario di Viaggio in particolare? Seleziona un continente per velocizzare la tua ricerca

Guide di Viaggio e consigli
Una moltitutine di utili guide per ogni occasione. Tutto quello che c'è da sapere per non farsi trovare mai impreparati...
Viaggio verso un sogno chiamato New York
  • Autore: valentinam
  • Partenza: 25-09-2010
  • Ritorno: 02-10-2010
  • Numero partecipanti:2
  • Spesa a persona: Tra i 1000 e i 2000 euro
Classificazione del viaggio:
Cultura e Arte
Benessere e Relax
Natura e Avventura
Shopping e Divertimento
Adatto a tutti?

Pioggia su Pioggia, ma che spettacolo!
Pioggia su Pioggia, ma che spettacolo!
Pioggia su Pioggia, ma che spettacolo!

Giornata di musei…secondo i programmi, causa pioggia. Direzione MoMa..decidiamo di arrivarci a piedi, dalla 2°Ave alla mitica Fifth Ave..passando per Park Ave, una delle più belle a mio avviso, forse anche più della Fifth. Una strada a doppio senso che come spartitraffico ha una bellissima aiuola che si estende per tutta la strada..e alla fine della quale si trova un edificio molto molto bello: Helmsley Building! consiglio a tutti di passarci! Dopo aver attraversato le strade più belle di Manhattan arriviamo al famoso MoMa…non mi soffermerò molto su questo museo perchè non mi è piaciuto affatto!non sono una intenditrice di Arte..men che meno di Arte moderna!usciamo molto presto dal museo, anche se piove a dirotto e tira molto vento! Facciamo la stessa strada dell’andata nel senso contrario..per poter nuovamente ammirare la bellezza e il fascino dei grattacieli coperti da nuvole, fumo che esce dai tetti, smog…il tutto contribuisce a dare un immagine strepitosa di Manhattan!

Pranziamo veloce al riparo di un grattacielo e dopodichè ci lasciamo trasportare dalle strade, senza meta…e fu così che arrivammo a percorrere la Fifth…inutile dire dei negozi!da Fendi, a Gucci…da Cavalli a Valentino..per un attimo sembrava di essere in Italia per la grande quantità di bandiere Italiane che svolazzavano al di fuori dei negozi!camminando e camminando mi imbatto nel mio negozio preferito che purtroppo in Italia non ho la fortuna di averlo vicino casa: Abercrombie&Fitch!senza pensarci 2 volte entro nel negozio e ne esco dopo un bel po..credo di aver passato più tempo lì dentro che nel MoMa..purtroppo lo shopping è un mio debole e a volte sorpassa anche l’Arte e la Cultura, ahimè!..poi è il turno di Victoria’s Secrets, Nike…e poi è finito il pomeriggio! un intero pomeriggio dedicato allo shopping! piena di soddisfazione e con qualche soldino in meno, concordo con il mio ragazzo di tornare al nostro appartamento a cenare. La bellezza dell’appartamento è proprio questo: c’è la cucina e puoi sentirti anche a casa tua..perchè dopo un po ti fa piacere ritornare alle vecchie abitudini (soprattutto culinarie!). E fu così che grazie al Market vicino casa che offriva prodotti Italiani, mangiammo un piatto di pasta!!!che goduria!!!




Tags:

Autore:

Lascia un commento

Il tuo nome (*)
E-Mail (*)

Il tuo sito web:

Offerte LowCost


La tua pubblicità
Se sei interessato a pubblicizzare le tue offerte o la tua struttura alberghiera sul nostro sito, contattaci all'indirizzo email info@girandoilmondo.it oppure tramite l'apposito modulo dei contatti.
Iscriviti al Feed
Iscriviti al Feed RSS
Tieniti aggiornato, iscriviti al nostro Feed RSS gratuito e ricevi ogni giorno gli ultimi articoli pubblicati, gratis!