Scrivi il tuo Diario di Viaggio
Condividere le tue esperienze con i viaggiatori su "Girando il Mondo" è facile. Entra ora nella community
Effettua una ricerca
Indica con poche parole cosa stai cercando. Es: Itinerari di viaggio, guide turistiche, offerte lowcost, news di viaggo...
Cerchi un hotel?
Booking.com
Itinerari di Viaggio
Cerchi un Itinerario di Viaggio in particolare? Seleziona un continente per velocizzare la tua ricerca

Guide di Viaggio e consigli
Una moltitutine di utili guide per ogni occasione. Tutto quello che c'è da sapere per non farsi trovare mai impreparati...
Cambiare la valuta all’estero. Accorgimenti da seguire

Cambiare valuta, specialmente all’estero, non è così semplice come vogliono farvi credere. O per meglio dire, lo sarebbe, ma se vogliamo evitare di essere raggirati e “sfruttati”, dovremo seguire alcuni accorgimenti per ricevere il giusto e risparmiare. Ci sono numerosi trucchi per trattenere più denaro possibile nelle vostre tasche, vediamone qualcuno:

  • Evitate di cambiare la valuta nel vostro luogo di soggiorno. Hotel, ostelli ed ufficio cambi sono solitamente ben ubicati, hanno orari di apertura lunghissimi e addebiteranno questi costi extra sul vostro conto
  • Se sarete avvicinati da persone che vi propongono di cambiare i vostri soldi per strada, diffidate. Sono quasi sempre ladruncoli che non esiteranno a scappare non appena presi i vostri soldi oppure applicheranno tassi di cambio molto superiori al normale. Attenzione quindi.
  • Prima di cambiare, confrontate sempre più opzioni. I tassi di cambio possono variare molto, anche sulla stessa strada. Controllate quindi negli uffici postali e nelle banche
  • Non fatevi abbindolare da tassi di cambio troppo bassi. Gli uffici cambiavalute sono dei veri giocolieri con le commissioni. Sostanzialmente i meccanismi sono due: una commissione fissa oppure una percentuale sul totale. Vengono utilizzati in base a quanto denaro vorrete cambiare, ovviamente, in modo da poterci guadagnare su il più possibile. Se dovrete cambiare 500€, la commissione fissa risulterà irrilevante e verrà quindi usata la commissione percentuale sul totale. State attenti a tassi e percentuali. Se contrariamente la somma da cambiare è bassa, attenzione soprattutto alla commissione fissa e poi al tasso.
  • Guardate i valori di acquisto e di vendita della valuta. La differenza tra una e l’altra deve aggirarsi sul 5%, il profitto dell’agenzia; nel caso in cui sia maggiore, state attenti, c’è qualcosa di sospetto.
  • Riducete al minimo il numero di transazioni. Calcolate di quanto denaro potreste aver bisogno perché ogni volta che cambiate valuta o ritirate denaro al bancomat dovrete pagare per la transazione e all’estero risultano essere spesso maggiorate.


Tags:

Autore:

Lascia un commento

Il tuo nome (*)
E-Mail (*)

Il tuo sito web:

Offerte LowCost


La tua pubblicità
Se sei interessato a pubblicizzare le tue offerte o la tua struttura alberghiera sul nostro sito, contattaci all'indirizzo email info@girandoilmondo.it oppure tramite l'apposito modulo dei contatti.
Iscriviti al Feed
Iscriviti al Feed RSS
Tieniti aggiornato, iscriviti al nostro Feed RSS gratuito e ricevi ogni giorno gli ultimi articoli pubblicati, gratis!