Scrivi il tuo Diario di Viaggio
Condividere le tue esperienze con i viaggiatori su "Girando il Mondo" è facile. Entra ora nella community
Effettua una ricerca
Indica con poche parole cosa stai cercando. Es: Itinerari di viaggio, guide turistiche, offerte lowcost, news di viaggo...
Cerchi un hotel?
Booking.com
Itinerari di Viaggio
Cerchi un Itinerario di Viaggio in particolare? Seleziona un continente per velocizzare la tua ricerca

Guide di Viaggio e consigli
Una moltitutine di utili guide per ogni occasione. Tutto quello che c'è da sapere per non farsi trovare mai impreparati...
Vacanza rovinata? Ecco come chiedere il risarcimento
Ti trovi in: Home » Guide di Viaggio

A tutti è capitato almeno una volta di tornare insoddisfatti da un viaggio: qualche servizio non puntuale, qualche fuori programma spiacevole o addirittura gravi disagi che hanno rovinato la vacanza. In molti casi ci sono gli estremi per richiedere un indennizzo. L’ammontare del risarcimento è influenzato dal modo e dai tempi in cui fai reclamo.

vacanza-rovinata-reclamo

Prima di tutto bada ai tempi: invia la tua lettera di lamentela entro 10 giorni dal rientro. Il Tour Operator ha diritto a non prendere in considerazione richieste arrivate oltre questo termine. Scrivi la lettera di lamentela al computer o a macchina (sembra scontato ma… non lo è!).

Prima di spedire la tua lamentela rivolgiti all’Agenzia di Viaggio presso la quale hai acquistato la tua vacanza. Fai in modo che sia il personale dell’Agenzia a farsi carico della spedizione della tua richiesta e di seguire l’andamento della pratica.

Se preferisci inviare la richiesta di rimborso personamente al Tour Operator, spedisci la tua lettera per raccomandata a/r o fax: sono i mezzi più sicuri, anche se moltissimi operatori accettano anche comunicazioni inviate via e-mail. Metti sempre in copia conoscenza l’Agenzia di Viaggio presso la quale hai acquistato il pacchetto turistico.

Concentrati prima sui dati: l’oggetto e le prime righe devono contenere i dati che permettono di identificare facilmente la tua pratica. Oltre al tuo nome e cognome, indica il numero di prenotazione (è scritto sui documenti di viaggio che hai ricevuto prima della partenza), data di inizio viaggio, destinazione, durata del tuo soggiorno.

Le prime righe devono inoltre contenere una sintesi dei disagi che hai subito (ritardo volo, mancanza della prenotazione in hotel, camera con bagno non funzionante, etc.) che motiva la tua richiesta di un rimborso.

Passa alla stesura del testo: esponi i fatti in modo circostanziato e preciso, con frasi chiare e brevi. Riporta date, orari, nomi. Sii dettagliato ma non perderti in dettagli inutili. Più agevoli il lavoro della persona che deve risponderti, prima capirà come sono andate le cose e maggiori saranno le possibilità di bendisporlo nei tuoi confronti e di ottenere un rimborso congruo e in tempi brevi!

Correda la tua lettera con immagini e documenti ed elenca il loro numero e tipo nella lettera. Se invii una lamentela via posta elettronica, allega fotografie digitali o anche brevi filmati, se utili a dimostrare le tue ragioni.

Se richiedi rimborsi per servizi che hai pagato ma non ti sono stati forniti, come ad esempio il trasferimento dall’aeroporto all’hotel, allega sempre le ricevute delle spese che hai dovuto sostenere a causa del disservizio: se sei stato costretto a chiamare un taxi, ad esempio, per recarti in aeroporto, ricordati di accludere le ricevute del tassista. In caso i disservizi ti abbiano causato spese telefoniche, chiedine il rimborso accludendo documenti come il report del traffico telefonico originato dal tuo telefonino.

Concludi chiedendo con fermezza il rimborso che ti pare congruo (puoi indicare una cifra) e saluta educatamente. Non dimenticare di indicare numero di telefono e indirizzo e-mail, in modo da poter essere contattato facilmente in caso siano necessari ulteriori chiarimenti. Se, trascorso un mese dall’invio della lettera, non hai ricevuto risposta, sollecita telefonicamente o rivolgiti alla tua Agenzia di Viaggio perché lo faccia per te.



Tags:

Autore:

Lascia un commento

Il tuo nome (*)
E-Mail (*)

Il tuo sito web:

Offerte LowCost


La tua pubblicità
Se sei interessato a pubblicizzare le tue offerte o la tua struttura alberghiera sul nostro sito, contattaci all'indirizzo email info@girandoilmondo.it oppure tramite l'apposito modulo dei contatti.
Iscriviti al Feed
Iscriviti al Feed RSS
Tieniti aggiornato, iscriviti al nostro Feed RSS gratuito e ricevi ogni giorno gli ultimi articoli pubblicati, gratis!