Scrivi il tuo Diario di Viaggio
Condividere le tue esperienze con i viaggiatori su "Girando il Mondo" è facile. Entra ora nella community
Effettua una ricerca
Indica con poche parole cosa stai cercando. Es: Itinerari di viaggio, guide turistiche, offerte lowcost, news di viaggo...
Cerchi un hotel?
Booking.com
Itinerari di Viaggio
Cerchi un Itinerario di Viaggio in particolare? Seleziona un continente per velocizzare la tua ricerca

Guide di Viaggio e consigli
Una moltitutine di utili guide per ogni occasione. Tutto quello che c'è da sapere per non farsi trovare mai impreparati...
Dubai come la New York del deserto, negli Emirati Arabi Uniti
Dubai come la New York del deserto, negli Emirati Arabi Uniti
Dubai come la New York del deserto, negli Emirati Arabi Uniti
Dubai come la New York del deserto, negli Emirati Arabi Uniti

Dubai, una città fatta di grattacieli, giardini artificiali e mall che spunta tra le dune del deserto degli Emirati Arabi Uniti. E’ considerata la meta più intrigante del momento. Si è riuscita a far amare ma anche odiare per le sue contraddizioni, entrando di prepotenza nelle offerte di tutti i tour operator. Una vacanza qui non è da tutti. I prezzi, sia dei voli che per l’alloggio non sono certo regalati. Girando lungo le strade dalla città non è difficile imbattersi in limousine bianche dalle quali scendono ricchi emirati Arabi con le loro candide tuniche, orologio Rolex d’oro al polso e tradizionale turbante. Le loro mogli, tempestate di gioielli, si dedicano tutto il giorno allo shopping che a Dubai è davvero conveniente. Ogni anno si svolte infatti il Dubai Shopping Festival dalla durata di un intero mese, dal 15 Gennaio al 15 Febbraio.

Città in continuo fermento, vede nascere ogni giorno nuovi edifici, sia sulla terraferma che sulle varie isole artificiali che vengono costantemente create. Un grattacielo che ruota su se stesso, meraviglia ingegneristica, è la Rotating Tower; da citare il prossimo record del mondo attribuito al Burj Dubai per essere il grattacielo più alto del mondo con i suoi 800 metri. Uno degli hotel più fotografati della città, il Burj Al Arab, conosciuto per la sua bizzarra forma di vela. Se vi capitasse di poter guardare Dubai dall’alto notereste sicuramente The Palm e The World, agglomerato di isole artificiali create lungo la costa che nell’insieme prendono rispettivamente la forma di una palma e del mondo (visibili anche dallo spazio).

L’egocentrismo qui non ha freni e per i prossimi anni sono previste nuove immense strutture o complessi i cui nomi terminano tutti in “land”; Tra le tante meraviglie che Dubai offrirà come non citare:

  • Hydropolis: hotel che sorgerà sotto il mare
  • Al Burj: un altro grattacielo alto 1200 metri pari a tre volte l’Empire State Building di New York
  • La Dubai Sports City: una vera e propria città dello sport in cui verranno concentrate tutte le strutture sportive
  • Motor City: un complesso che ospiterà circuiti e piste per le auto da corsa
  • Il Dubai Mall: ovvero, il più grande centro commerciale al mondo

Proprio per quello che Dubai sta diventando giorno dopo giorno sempre più numerosi vip, attori, sportivi e celebrità vi ci vogliono un loro appartamento, una villa, un’isola o un resort. Cosa questa futuristica città ci prospetta per il futuro lo scopriremo sicuramente a breve…



Tags:

Autore:

Lascia un commento

Il tuo nome (*)
E-Mail (*)

Il tuo sito web:

Offerte LowCost


La tua pubblicità
Se sei interessato a pubblicizzare le tue offerte o la tua struttura alberghiera sul nostro sito, contattaci all'indirizzo email info@girandoilmondo.it oppure tramite l'apposito modulo dei contatti.
Iscriviti al Feed
Iscriviti al Feed RSS
Tieniti aggiornato, iscriviti al nostro Feed RSS gratuito e ricevi ogni giorno gli ultimi articoli pubblicati, gratis!