Scrivi il tuo Diario di Viaggio
Condividere le tue esperienze con i viaggiatori su "Girando il Mondo" è facile. Entra ora nella community
Effettua una ricerca
Indica con poche parole cosa stai cercando. Es: Itinerari di viaggio, guide turistiche, offerte lowcost, news di viaggo...
Cerchi un hotel?
Booking.com
Itinerari di Viaggio
Cerchi un Itinerario di Viaggio in particolare? Seleziona un continente per velocizzare la tua ricerca

Guide di Viaggio e consigli
Una moltitutine di utili guide per ogni occasione. Tutto quello che c'è da sapere per non farsi trovare mai impreparati...
Auckland, la “città delle vele”, in Nuova Zelanda
Auckland, la “città delle vele”, in Nuova Zelanda
Auckland, la “città delle vele”, in Nuova Zelanda

Auckland è la più grande e la più popolata città della Nuova Zelanda, fino al 1865, anno in cui il governo fu trasferito a Wellington, è stata la capitale della Stato. Posizionata su un istmo a cavallo tra il Mare di Tasman e il golfo di Hauraki, Auckland gode di una posizione paesaggistica di grande fascino, circondata da acque chiare e abbracciata dalle colline di Waitakere Ranges. Sul golfo di Hauraki si apre il Waitemata Harbour, il porto più grande e trafficato della Nuova Zelanda, dominato dall’ Harbour Bridge, ponte realizzato nel 1959 che scavalca il porto e collega il centro con i quartieri situati a nord.

Il golfo è un continuo via vai di grandi yatch e numerose barche a vela, proprio la massiccia presenza di imbarcazioni ha fatto guadagnare alla città il suggestivo appellativo di “città delle vele”. Auckland non è soltanto natura rigogliosa e splendidi paesaggi ma anche cultura, storia e modernità. In città si fondono armonicamente palazzi storici e recenti grattacieli creando un fortunato connubio tra tradizione e modernità che rendono lo scenario urbanistico dinamico ed interessante. Il centro cittadino, costellato di grattacieli, è raccolto e si può visitare facilmente girando a piedi partendo dalla visita dell’animata e vivace Queen Street, via fiancheggiata da negozi, caffè e ristoranti.

L’Heritage Tour è un itinerario da seguire a piedi che si snoda nel centro storico e permette di riscoprire il volto della Auckland di un tempo. Durante il percorso si possono ammirare il Ferry Building, edificio edoardiano risalente al 1910, il maestoso Chief Post Office, del 1912 e la Old Customhouse, costruzione rinascimentale del 1888, a seguito di un restauro nel 1982 oggi ospita un centro culturale con caffè e pub. Per uno sguardo di insieme della città si può salire sulla sommità della Bank of Zeland, il grattacielo più alto della città, dove una terrazza panoramica mostra una spettacolare vista su Auckland e sui paesaggi circostanti. Proseguendo il giro del centro si può ammirare Old Supreme Court, edificio in mattoni del 1867 oppure esplorare la piccola viuzza di Vulcan Lane, costeggiata da taverne, pub ed edifici risalenti agli anni tra il 1850 e il 1870.

Nel centro cittadino ci si può dedicare ad una visita all’interessante City Art Gallery, costruita nel 1897, racchiude una vasta collezione d’arte della Nuova Zelanda con opere di artisti locali e mostre temporanee. Case d’epoca e palazzi storici sono disseminati sull’intero suolo cittadino, tuttavia una visita all’elegante quartiere residenziale di Parnell permette di tuffarsi indietro nel tempo per riscoprire la Auckland del secolo scorso. Il quartiere è tra i più graziosi della città, vi si trovano raffinate boutique, deliziosi caffè e ristoranti d’atmosfera. Tra il centro e Parnell Road si estende il grande parco di Domain, tra serre e laghetti, al suo interno è possibile visitare i Winter Gardens, che accolgono oltre 10.000 piante e il War Museum, dove si può ammirare una ricca collezione di oggetti maori.

Tra gli altri musei cittadini che meritano una visita ci sono il Kelly’s Tarlton’s Underwater Museum, fondato dal cercatore di tesori sommersi Kelly Tarlton, ospita uno spettacolare tunnel sottomarino percorribile tramite un tapis-roulant che permette di vivere un emozionante viaggio circondati da migliaia di pesci e il Museum of Transport and Technology al cui interno è possibile visitare la ricostruzione di un villaggio di epoca vittoriana e osservare una vasta raccolta di vecchi aerei. Nelle vicinanze di Auckland si aprono splendide baie con spiagge incantate, dove rilassarsi al sole o dedicarsi al surf e nella zona a ovest della città, in direzione delle Waitakere Ranges si apre una splendida valle coltivata a vigneti nella quale si producono pregiati vini. Mix ideale tra storia e modernità, cultura e natura, Auckland è la meta ideale per iniziare, o finire, un viaggio alla scoperta dei meravigliosi scenari offerti dalla Nuova Zelanda.



Tags:

Autore:

Lascia un commento

Il tuo nome (*)
E-Mail (*)

Il tuo sito web:

Offerte LowCost


La tua pubblicità
Se sei interessato a pubblicizzare le tue offerte o la tua struttura alberghiera sul nostro sito, contattaci all'indirizzo email info@girandoilmondo.it oppure tramite l'apposito modulo dei contatti.
Iscriviti al Feed
Iscriviti al Feed RSS
Tieniti aggiornato, iscriviti al nostro Feed RSS gratuito e ricevi ogni giorno gli ultimi articoli pubblicati, gratis!