Scrivi il tuo Diario di Viaggio
Condividere le tue esperienze con i viaggiatori su "Girando il Mondo" è facile. Entra ora nella community
Effettua una ricerca
Indica con poche parole cosa stai cercando. Es: Itinerari di viaggio, guide turistiche, offerte lowcost, news di viaggo...
Cerchi un hotel?
Booking.com
Itinerari di Viaggio
Cerchi un Itinerario di Viaggio in particolare? Seleziona un continente per velocizzare la tua ricerca

Guide di Viaggio e consigli
Una moltitutine di utili guide per ogni occasione. Tutto quello che c'è da sapere per non farsi trovare mai impreparati...
Ballarat, la città che ricorda la febbre dell’oro Australiano
Ti trovi in: Home » Itinerari di Viaggio » Oceania » Victoria
Ballarat, la città che ricorda la febbre dell’oro Australiano
Ballarat, la città che ricorda la febbre dell’oro Australiano
Ballarat, la città che ricorda la febbre dell’oro Australiano
Ballarat, la città che ricorda la febbre dell’oro Australiano
Ballarat, la città che ricorda la febbre dell’oro Australiano
Ballarat, la città che ricorda la febbre dell’oro Australiano
Ballarat, la città che ricorda la febbre dell’oro Australiano

La città di Ballarat, in Australia, è conosciuta per il patrimonio della sua “età dorata“, quando nel 1851 veniva scoperto l’oro. Di quell’epoca si conservano i resti di un’antica miniera e parte dell’epoca dello splendore è tutt’oggi plasmata sugli edifici, essendo un importante centro turistico regionale grazie al suo patrimonio dell’epoca vittoriana; le sue zone ricordano i paesi fantasma dell’America nord-ovest.

Ballarat si trova a circa 100 chilometri da Melbourne, in Australia. Luogo in cui la grande febbre dell’oro fu eclissata dalla grande città australiana ma ha saputo ad oggi conservare molte delle sue meraviglie grazie al suo lento sviluppo. La città è ormai un patrimonio conservato con un approccio globale. Grandi vie come Sturt Street sono considerate le migliori tra le principali strade del paese, per i suoi giardini, fontane, statue e monumenti.

La città conta di fatto su numerosi monumenti all’avanguardia oltre a parchi e strade adornati da statue come in nessun’altra città dell’Australia. Quello che però più risalta dalla città è sicuramente il suo patrimonio architettonico, un retaggio della ricchezza generata durante la febbre dell’oro, investito in numerosi edifici di grande bellezza in stile vittoriano. Tra questi citiamo il municipio, l’ufficio postale, e la galleria di belle arti. La maggior parte, in ottimo stato di conservazione grazie agli sforzi del governo e della popolazione locale.

Ballarat vive oggi principalmente di turismo e la grande offerta di soggiorno e hotel. Nel centro della città sono in funzione numerose strutture d’intrattenimento, ristoranti e discoteche. Le antiche miniere d’oro sono aperte ai turisti così come per le escursioni e le zone antiche che ricreano magicamente la vita passata della città. Sono inoltre organizzate escursioni all’interno delle miniere con spettacolari giochi di luci e suoni. Ballarat sa come approfittare del suo passato con rispetto e attenzione, un pregio di cui poche città possono vantarsi, e poche come Ballarat, approfittarne in modo così efficace.



Tags:

Autore:

Lascia un commento

Il tuo nome (*)
E-Mail (*)

Il tuo sito web:

Offerte LowCost


La tua pubblicità
Se sei interessato a pubblicizzare le tue offerte o la tua struttura alberghiera sul nostro sito, contattaci all'indirizzo email info@girandoilmondo.it oppure tramite l'apposito modulo dei contatti.
Iscriviti al Feed
Iscriviti al Feed RSS
Tieniti aggiornato, iscriviti al nostro Feed RSS gratuito e ricevi ogni giorno gli ultimi articoli pubblicati, gratis!