Scrivi il tuo Diario di Viaggio
Condividere le tue esperienze con i viaggiatori su "Girando il Mondo" è facile. Entra ora nella community
Effettua una ricerca
Indica con poche parole cosa stai cercando. Es: Itinerari di viaggio, guide turistiche, offerte lowcost, news di viaggo...
Cerchi un hotel?
Booking.com
Itinerari di Viaggio
Cerchi un Itinerario di Viaggio in particolare? Seleziona un continente per velocizzare la tua ricerca

Guide di Viaggio e consigli
Una moltitutine di utili guide per ogni occasione. Tutto quello che c'è da sapere per non farsi trovare mai impreparati...
Vuoi visitare l’Europa Low Cost? Inizia da Parigi…
Ti trovi in: Home » Itinerari di Viaggio » Europa » Francia
Vuoi visitare l’Europa Low Cost? Inizia da Parigi…

La Ville Luimière è ormai così “vicina”, che sembra di esserci sempre stati, anche se non è vero. Eppure, ogni volta, anche se si è alla seconda, o quinta visita, sembra sempre la prima volta. Chissà perché. Difficile scegliere un itinerario da seguire che possa essere valido per tutti i gusti. La capitale francese è capace di accogliere e soddisfare ogni tipo di esigenza, ogni curiosità. Per conoscere nel dettaglio le innumerevoli occasioni di svago nei prossimi giorni, si consiglia di acquistare in edicola uno di quei periodici che elencano le iniziative in corso. Tenendoci invece più sul tradizionale ecco gli itinerari consigliati più tradizionali, tra monumenti e luoghi di interesse artistico.

Nella Parigi storica, presa d’assalto dai turisti e vittima della crescita dei prezzi del mercato immobiliare, il Marais rimane stranamente uno dei quartieri più autentici della capitale francese. Differenti comunità – ebraica, asiatica, gay – convivono in un equilibrio fragile, ma estremamente originale, che ricorda la vivacità sociale e culturale della Parigi medievale. In rue Pavée, la più antica strada di Parigi pavimentata in pietra (da qui il suo nome), i ragazzi dell’ortodossa scuola talmudica, al termine delle lezioni corrono a mangiare gustosi falafel nei negozi kosher di rue de Rosiers. Qui siamo al centro della comunità ebraica che in questa zona è insediata dal XIII secolo.

Ma, a pochi metri dal Pletzl, la piazzetta yiddish che rappresenta lo snodo principale del villaggio ebraico, si incontrano gruppi di donne che si danno appuntamento al 3W – Women with Women – un locale riservato al pubblico femminile. Mentre, proprio di fronte, si aprono le vetrine del bar Adonis che, a partire dalle ore serali, è affollato di giovani gay che danno vita a lunghe notti all’insegna della trasgressione.

È questo oggi il Marais, un piccolo miracolo di convivenza tra comunità diversissime, circondato dai magnifici palazzi aristocratici del Rinascimento. Perché questa antichissima zona di Parigi, che nel Medioevo era costituita da un’enorme palude – Marais significa, appunto, palude – venne edificata come una “ville nouvelle” alla fine del 1500. E al centro di questa “nuova città” venne costruita la splendida Place de Vosges, inaugurata nel 1612 per il matrimonio tra Luigi XIII e Anna d’Austria.

Nel quartiere sono state aperte, fin dal 1980, gallerie d’arte contemporanea, come Yvon Lambert in rue Vieille du Temple, Daniel Templon in rue Beaubourg o Emmanuel Perrotin in rue de Turenne, mentre rue Saint Claude sta divenendo il luogo più ricercato per le neonate gallerie d’avanguardie. Non a caso, anche numerosi stilisti hanno deciso di vivere qui, come Christian Lacroix, John Galliano, Alexandre McQueen, Gian Battista Valli.

Fin dai primi anni della rinascita del Marais, lo stilista Azzedine Alaïa ha creato uno spazio “allucinante” in rue de la Verrerie frequentato dalle grandi top model degli anni ’80 e ’90. In quel periodo si vedevano passeggiare per il Marais Naomi Campbell o Claudia Schiffer, che la sera si davano appuntamento a Le Bains in rue du Bourg-l’Abbé, il club discoteca più à la page di Parigi, frequentato all’epoca da Prince, Lenny Kravitz, Jean Paul Gaultier.



Tags:

Autore:

Lascia un commento

Il tuo nome (*)
E-Mail (*)

Il tuo sito web:

Offerte LowCost


La tua pubblicità
Se sei interessato a pubblicizzare le tue offerte o la tua struttura alberghiera sul nostro sito, contattaci all'indirizzo email info@girandoilmondo.it oppure tramite l'apposito modulo dei contatti.
Iscriviti al Feed
Iscriviti al Feed RSS
Tieniti aggiornato, iscriviti al nostro Feed RSS gratuito e ricevi ogni giorno gli ultimi articoli pubblicati, gratis!