Scrivi il tuo Diario di Viaggio
Condividere le tue esperienze con i viaggiatori su "Girando il Mondo" è facile. Entra ora nella community
Effettua una ricerca
Indica con poche parole cosa stai cercando. Es: Itinerari di viaggio, guide turistiche, offerte lowcost, news di viaggo...
Cerchi un hotel?
Booking.com
Itinerari di Viaggio
Cerchi un Itinerario di Viaggio in particolare? Seleziona un continente per velocizzare la tua ricerca

Guide di Viaggio e consigli
Una moltitutine di utili guide per ogni occasione. Tutto quello che c'è da sapere per non farsi trovare mai impreparati...
Monaco di Baviera, capitale della birra e non solo
Ti trovi in: Home » Itinerari di Viaggio » Europa » Germania » Baviera
Monaco di Baviera, capitale della birra e non solo
Monaco di Baviera, capitale della birra e non solo
Monaco di Baviera, capitale della birra e non solo

La Baviera ha una posizione un po staccata all’interno della Repubblica Federale; una delle conseguenze è che Monaco (München) è a tutti gli effetti una capitale europea. I palazzi grandiosi di quell’epoca che fu conferiscono alla capitale l’aspetto di una grande metropoli di rilevante importanza seppur anche vero che non ha mai governato un territorio più esteso dell’attuale Land. Da sottolineare è sicuramente l’impressionante ripresa economica avuta da Monaco nel dopoguerra e l’imporsi come capofila nel campo della moda; parte del risultato ottenuto è dovuto alla presenza di colossi tecnologici come l’industria automobilistica BMW, la società aerospaziale MBB ed il gruppo Siemens.

Il numero di visitatori della capitale supera di gran lunga quello di qualsiasi altra città tedesca grazie agli studenti che giungono qui a flotte per studiare, i ricchi, gli scrittori, i registi, musicisti e pittori che amano risiedere in un posto considerato elitario. I residenti esteri costituiscono un quinto dell’attuale popolazione. Il culmine di partecipazione arriva durante l’annuale festa della birra, meglio conosciuta come Oktoberfest.

Originariamente fondata come villaggio monastico (Mönchen) e stazione di riscossione pedaggi sul fiume Isar, un affluente del Danubio, nel 1158 da Enrico il Leone, è considerata la città tedesca che si evolse più tardi rispetto le altre. Nel 1180 fu assegnata ai Wittelsbach che la governarono ininterrottamente fino al 1918 conquistando il titolo di dinastia tedesca più longeva di sempre. Monaco divenne capitale della Baviera solo nel 1503, gettando nell’ombra la pretendente Landshut. Con l’avvento di Napoleone fu pianificata la costruzione nella città di grossi viali e larghe piazze.

Pur essendo Monaco cosmopolita è possibile visitare la città tutta d’un fiato e dirigersi poi sulle vicine montagne innevate che distano un’ora d’auto, disseminate di laghi alpini rappresentano uno spettacolo da non perdere. Il periodo consigliato per visitare la città è da Maggio ad inizio Ottobre; in questo periodo tutte le birrerie all’aperto, le terrazze dei caffè e i bar sono pieni di vita…



Tags:

Autore:

Lascia un commento

Il tuo nome (*)
E-Mail (*)

Il tuo sito web:

Offerte LowCost


La tua pubblicità
Se sei interessato a pubblicizzare le tue offerte o la tua struttura alberghiera sul nostro sito, contattaci all'indirizzo email info@girandoilmondo.it oppure tramite l'apposito modulo dei contatti.
Iscriviti al Feed
Iscriviti al Feed RSS
Tieniti aggiornato, iscriviti al nostro Feed RSS gratuito e ricevi ogni giorno gli ultimi articoli pubblicati, gratis!