Scrivi il tuo Diario di Viaggio
Condividere le tue esperienze con i viaggiatori su "Girando il Mondo" è facile. Entra ora nella community
Effettua una ricerca
Indica con poche parole cosa stai cercando. Es: Itinerari di viaggio, guide turistiche, offerte lowcost, news di viaggo...
Cerchi un hotel?
Booking.com
Itinerari di Viaggio
Cerchi un Itinerario di Viaggio in particolare? Seleziona un continente per velocizzare la tua ricerca

Guide di Viaggio e consigli
Una moltitutine di utili guide per ogni occasione. Tutto quello che c'è da sapere per non farsi trovare mai impreparati...
Isole greche: Scopelo (Skopelos), sul set del film Mamma Mia!
Ti trovi in: Home » Itinerari di Viaggio » Europa » Grecia
Isole greche: Scopelo (Skopelos), sul set del film Mamma Mia!
Isole greche: Scopelo (Skopelos), sul set del film Mamma Mia!
Isole greche: Scopelo (Skopelos), sul set del film Mamma Mia!

L’isola di Skopelos si trova nell’arcipelago greco della Sporadi settentrionali, misura una superficie di circa 95 km quadrati ed è abitata da circa 5000 persone. Ciò che ha portato questa isola incantata della Grecia agli onori della cronaca è stato il celebre film del 2008 Mamma Mia! che è stato girato tra le acque cristalline e le tradizionali abitazioni con i tetti rossi dell’isola. Considerate le Galapagos dell’Egeo le isole Sporadi vantano acque di un eccezionale colore turchese che si incuneano tra le baie rocciose delle isole.

Skopelos, nonostante il successo seguito all’uscita del film, ha mantenuto il suo carattere riservato e una natura incontaminata. E’ possibile immergersi nelle acque cristalline delle spiagge di ciottoli, totalmente in solitudine disturbati solamente dal rumore delle onde. Skopelos rifugge la mondanità, i bar sul porto non sono diventati caffè chic all’ultima moda e le case dei pescatori non si sono trasformate in hotel di lusso, l’atmosfera nelle sere d’estate è vivace ma non invadente, i caffè che si susseguono sul lungomare del porto offrono la possibilità di godersi una serata in riva al mare senza la confusione di scalmanati turisti o musica a volume troppo elevato.

La vegetazione ricopre un ruolo principale nel paesaggio da cartolina di Skopelos, le fitte pinete lasciano spazio ai filari di vite interrotti sporadicamente dal tetto bianco delle numerose chiesette sparse sull’isola. L’attrazione principale è costituita dalle numerose spiagge e baie che vantano acque di rara bellezza, si possono trovare spiagge attrezzate come quella di Stafilos o baie paradisiache solitarie come Panormos o Limnonari, in ogni caso il paesaggio non deluderà i visitatori. Il centro principale dell’isola è la cittadina di Skopelos, la più popolata e con le maggiori strutture ricettive ma meritano una visita anche i pittoreschi borghi di Glossa e Loutraki.

Nei dintorni di Skopelos è possibile fare una visita all’interno di alcuni affascinanti monasteri come il Monastero di Episcopi o il Monastero di Evangelistria che offre una vista spettacolare sulla cittadina. Le acque verde smeraldo e la natura incontaminata rendono magica questa isola greca diventata ormai famosa in tutto il mondo.



Tags:

Autore:

Lascia un commento

Il tuo nome (*)
E-Mail (*)

Il tuo sito web:

Offerte LowCost


La tua pubblicità
Se sei interessato a pubblicizzare le tue offerte o la tua struttura alberghiera sul nostro sito, contattaci all'indirizzo email info@girandoilmondo.it oppure tramite l'apposito modulo dei contatti.
Iscriviti al Feed
Iscriviti al Feed RSS
Tieniti aggiornato, iscriviti al nostro Feed RSS gratuito e ricevi ogni giorno gli ultimi articoli pubblicati, gratis!