Scrivi il tuo Diario di Viaggio
Condividere le tue esperienze con i viaggiatori su "Girando il Mondo" è facile. Entra ora nella community
Effettua una ricerca
Indica con poche parole cosa stai cercando. Es: Itinerari di viaggio, guide turistiche, offerte lowcost, news di viaggo...
Cerchi un hotel?
Booking.com
Itinerari di Viaggio
Cerchi un Itinerario di Viaggio in particolare? Seleziona un continente per velocizzare la tua ricerca

Guide di Viaggio e consigli
Una moltitutine di utili guide per ogni occasione. Tutto quello che c'è da sapere per non farsi trovare mai impreparati...
Sciare ad Abetone, in Toscana
Ti trovi in: Home » Itinerari di Viaggio » Europa » Italia » Toscana
Sciare ad Abetone, in Toscana
Sciare ad Abetone, in Toscana

Volete dedicarvi allo sci senza recarvi necessariamente al Nord? Ecco una meta consigliata nel Centro-Italia: oggi vi presentiamo Abetone, piccolo paese in provincia di Pistoia, stazione sciistica fin dai primi del Novecento, quando lo sport fu importato direttamente dalla Norvegia. Questo piccolo centro toscano conta appena 700 abitanti, ma è diventato una meta turistica addirittura ancor prima di essere sede d’elezione per gli sport invernali, ovvero nell’Ottocento, quando i fiorentini cominciarono a cercarvi relax d’estate, lontani dalle temperature soffocanti della città. Tuttora infatti il piccolo comune è una località molto frequentata nei mesi estivi, grazie a numerosi sentieri ideali per il trekking, a paesaggi meravigliosi per le passeggiate o le gite in bici, i campi di tennis e calcetto (con illuminazione notturna nei mesi di luglio e agosto), ma soprattutto è la stazione sciistica più celebre e frequentata del Centro Italia.

Si trova a 1388 metri sul mare ed offre 50 km di piste in 30 tracciati, nonché 22 impianti di risalita. E’ possibile praticare anche lo sci di fondo su due piste ad anello, che si estendono per circa 15 km.

Il comprensorio sciistico al cui centro sorge Abetone comprende tre zone, le piste della Val di Luce (quattro tracciati di media o bassa difficoltà), gli impianti storici di Selletta (con piste per il bosco adatte ai principianti), Fivizzani e Riva (con un tracciato adatto a tutti, che sale fino ai 1200 metri), ed infine il versante emiliano con la pista di Stucchi (di media difficoltà), di Pulicchio (semplice) ed i tre tracciati più famosi dell’Abetone, le tre Zeno. Splendidi anche i rifugi della zona, mentre l’Abetone Gravity Park consente di provare l’emozione del downhill e del freeride in mountain bike. A Boscolungo c’è inoltre una piscina coperta per la gioia degli amanti del nuoto, mentre per chi vuole praticare la pesca sportiva a 5 km dalla frazione delle Regine c’è il Lago Verde, aperto però solo nei mesi estivi.

Tanti i posti da visitare ad Abetone e nei dintorni, come il Ponte Sospeso (a Mammiano Basso) sul torrente Lima, uno dei ponti pedonali più lunghi del mondo (ben 220 metri), l’Orto Botanico dell’alta valle del Sestaione (14.000 km2 ad oltre 1000 metri di altezza, con piante tipiche dei boschi appenninici, ma anche di importazione), oppure un tratto della Via Francigena, il sentiero che i pellegrini percorrevano per raggiungere da Roma Santiago de Compostela. Si tratta nello specifico della Via Francesca della Sambuca, lunga 2,5 km. Notevoli sono poi le Piramidi di pietra e marmo, che furono costruite, allorché fu aperto il valico dell’Abetone, per marcare il confine tra il Ducato di Modena e il Granducato di Toscana. Esse furono disegnate da Leonardo Ximenes. Consigliatissimi sono poi diversi sentieri, come il cammino che da Boscolungo conduce al monte Libro Aperto, o il percorso nella foresta dei faggi facilmente raggiungibile dalla frazione delle Regine, in cui c’è anche un bocciodromo. Vi segnaliamo anche due riserve naturali in quest’area, quella dell’Abetone e quella di Campolino.

In auto è possibile arrivare ad Abetone in vari modi: da Firenze si prende l’A11 fino a Pistoia, la SS66 fino alla Lima e la SS12 Brennero Abetone; quest’ultima è la sola strada da percorrere da Lucca, mentre da Bologna occorre prima prendere l’A1 fino a Sasso Marconi, la SS64 fino a Ponte alla Venturina, la provinciale 632 fino a Pontepetri e poi la SS66 fino alla Lima. In treno invece la stazione più vicina è quella di Pracchia (a 33 km); Pistoia è a 45 km, mentre Lucca e Firenze sono rispettivamente a 71 e 85 km. E’ possibile utilizzare inoltre autobus dalla Toscana o dall’Emilia.



Tags:

Autore:

Lascia un commento

Il tuo nome (*)
E-Mail (*)

Il tuo sito web:

Offerte LowCost


La tua pubblicità
Se sei interessato a pubblicizzare le tue offerte o la tua struttura alberghiera sul nostro sito, contattaci all'indirizzo email info@girandoilmondo.it oppure tramite l'apposito modulo dei contatti.
Iscriviti al Feed
Iscriviti al Feed RSS
Tieniti aggiornato, iscriviti al nostro Feed RSS gratuito e ricevi ogni giorno gli ultimi articoli pubblicati, gratis!