Scrivi il tuo Diario di Viaggio
Condividere le tue esperienze con i viaggiatori su "Girando il Mondo" è facile. Entra ora nella community
Effettua una ricerca
Indica con poche parole cosa stai cercando. Es: Itinerari di viaggio, guide turistiche, offerte lowcost, news di viaggo...
Cerchi un hotel?
Booking.com
Itinerari di Viaggio
Cerchi un Itinerario di Viaggio in particolare? Seleziona un continente per velocizzare la tua ricerca

Guide di Viaggio e consigli
Una moltitutine di utili guide per ogni occasione. Tutto quello che c'è da sapere per non farsi trovare mai impreparati...
Alla scoperta dell’Umbria, piccola regione ma dai mille sapori
Ti trovi in: Home » Itinerari di Viaggio » Europa » Italia » Umbria
Alla scoperta dell’Umbria, piccola regione ma dai mille sapori
Alla scoperta dell’Umbria, piccola regione ma dai mille sapori
Alla scoperta dell’Umbria, piccola regione ma dai mille sapori
Alla scoperta dell’Umbria, piccola regione ma dai mille sapori

L’Umbria è una regione piccolina, facilmente percorribile in auto, ma che racchiude molti borghi pittoreschi e medioevali, per cui merita sicuramente una visita. Tra i più noti c’è senza dubbio Assisi, in cui merita una visita la basilica dedicata a San Francesco. La struttura è in stile romanico-gotico ed è costruita su due livelli. Vi si può ammirare anche il ciclo di affreschi dipinti da Giotto e seguire una delle numerose celebrazioni. Non si può trascurare di visitare anche la basilica di Santa Maria degli Angeli, nella quale è custodita la Porziuncola, ovvero il luogo in cui il Santo spirò.

Un altro tipico borgo è Bevagna, famosa anche per la produzione di olio. Si trova proprio in cima ad una collina, ed è ricca di testimonianze romane e dell’Alto Medioevo. A Montefalco si trova un pittoresco Santuario dedicato a Santa Chiara, la bella chiesa di Sant’Agostino e resti della cinta muraria e del castello risalente al 1200. Per gustare i noti salumi umbri, la tappa obbligata è Norcia, patria dei norcini. I prodotti artigianali tipici si acquistano a Deruta, la cittadina dall’originale forma a castello, in cui si produce raffinata ceramica. Narni è una delle mete più affascinanti poiché conserva intatto tutto lo splendore che i centri umbri seppero raggiungere sotto i romani, così come durante il Medioevo e il Rinascimento.

Chi è amante del turismo gastronomico, infine, troverà interessante fare tappa a Forgiano, noto centro vinicolo, nel quale è sorto il Museo dell’olio e del vino. Naturalmente, non ci si può far mancare una degustazione dei prodotti tipici, prima di continuare il proprio tour, arrivando, eventualmente a raggiungere Perugia, antica città fondata dal popolo etrusco nella quale tutti gli anni si tiene Eurochocolate, fiera dedicata al cioccolato e ai suoi mille usi.



Tags:

Autore:

E' stato ricevuto un solo commento

  1. Che bello trovare in giro per il web articoli sull’Umbria, mia adorata regione. Una piccola annotazione, il museo dell’olio e del vino è a Torgiano, non Forgiano (probabilmente un refuso). Per ciò che rigaurda Bevagna, è vero, è una delle località top per l’olio ed è dotata anche di caratteristiche osterie, abbiamo scritto a proposito della degustazione dell’olio nel nostro blog Umbria Lovers in questo articolo: http://umbrialoversblog.blogspot.com/search/label/bevagna

    Un saluto e grazie di aver parlato della nostra regione!

Lascia un commento

Il tuo nome (*)
E-Mail (*)

Il tuo sito web:

Offerte LowCost


La tua pubblicità
Se sei interessato a pubblicizzare le tue offerte o la tua struttura alberghiera sul nostro sito, contattaci all'indirizzo email info@girandoilmondo.it oppure tramite l'apposito modulo dei contatti.
Iscriviti al Feed
Iscriviti al Feed RSS
Tieniti aggiornato, iscriviti al nostro Feed RSS gratuito e ricevi ogni giorno gli ultimi articoli pubblicati, gratis!