Scrivi il tuo Diario di Viaggio
Condividere le tue esperienze con i viaggiatori su "Girando il Mondo" è facile. Entra ora nella community
Effettua una ricerca
Indica con poche parole cosa stai cercando. Es: Itinerari di viaggio, guide turistiche, offerte lowcost, news di viaggo...
Cerchi un hotel?
Booking.com
Itinerari di Viaggio
Cerchi un Itinerario di Viaggio in particolare? Seleziona un continente per velocizzare la tua ricerca

Guide di Viaggio e consigli
Una moltitutine di utili guide per ogni occasione. Tutto quello che c'è da sapere per non farsi trovare mai impreparati...
Alla scoperta dei castelli del Lussemburgo
Alla scoperta dei castelli del Lussemburgo
Alla scoperta dei castelli del Lussemburgo
Alla scoperta dei castelli del Lussemburgo

Il piccolo stato del Lussemburgo ospita sui suoi 2,586 kmq di superficie un territorio dalle mille sfaccettature, dalla cosmopolita capitale Lussemburgo, passando per la valle della Mosella, tra le aree vitivinicole più famose d’Europa fino gli altipiani delle Ardenne, che ospitano abbazie e castelli immersi nella vegetazione. Unico Granducato ancora esistente, crocevia di fusione tra le culture francesi e tedesche circostanti, il Lussemburgo ha mantenuto la propria identità e orgogliosamente rivendica la propria unicità, il motto del piccolo stato è proprio infatti “vogliamo rimanere ciò che siamo”.

Tipiche scenografie medievali si fondono con lussureggianti scenari paesaggistici immersi in un’atmosfera incantata che sembra emergere da una fiaba. Una visita alla scoperta dei castelli granducali permette di esplorare i vari volti del territorio partendo dalla capitale, la città di Lussemburgo. In città è possibile visitare il piccolo castello di Lucilinburhuc, edificato nel X secolo e poi ampliato nei secoli successivi divenendo il centro dal quale si è espansa la città che oggi conta 100.000 abitanti, dichiarata patrimonio UNESCO nel 1994. Poco distante dalla capitale sorge il castello di Larochette, edificato nel Trecento, domina il paesaggio circostante da uno sperone roccioso; non lontano da questo sorgono le fiabesche rovine del castello di Beaufort, edificato nel XII secolo, immerso in vaste foreste, ricche di incanto e suggestione.

Tra i più caratteristici castelli della nazione, quello nella pittoresca cittadina di Vianden, edificato tra l’XI e il XIV secolo, occupa un posto d’onore, il cui fascino lo fa annoverare tra i più belli d’Europa. La visita prosegue alle rovine del castello di Bourscheld, le cui vicende storiche sono narrate nel piccolo museo allestito in uno splendido maniero gotico di Stolzembourg. Ultima tappa dell’itinerario è costituita dal castello di Clervaux, originario del XII secolo e poi ampliato successivamente a seguito dei danni subiti nella battaglia delle Ardenne del 1944. Un viaggio alla scoperta dei castelli permette di attraversare il piccolo stato del Lussemburgo immersi in pittoreschi scenari naturali, tra boschi e foreste incantate, visitare borghi tradizionali e riscoprire la storia di una piccola nazione che sembra circondata da un’aura di magia.



Tags:

Autore:

Lascia un commento

Il tuo nome (*)
E-Mail (*)

Il tuo sito web:

Offerte LowCost


La tua pubblicità
Se sei interessato a pubblicizzare le tue offerte o la tua struttura alberghiera sul nostro sito, contattaci all'indirizzo email info@girandoilmondo.it oppure tramite l'apposito modulo dei contatti.
Iscriviti al Feed
Iscriviti al Feed RSS
Tieniti aggiornato, iscriviti al nostro Feed RSS gratuito e ricevi ogni giorno gli ultimi articoli pubblicati, gratis!