Scrivi il tuo Diario di Viaggio
Condividere le tue esperienze con i viaggiatori su "Girando il Mondo" è facile. Entra ora nella community
Effettua una ricerca
Indica con poche parole cosa stai cercando. Es: Itinerari di viaggio, guide turistiche, offerte lowcost, news di viaggo...
Cerchi un hotel?
Booking.com
Itinerari di Viaggio
Cerchi un Itinerario di Viaggio in particolare? Seleziona un continente per velocizzare la tua ricerca

Guide di Viaggio e consigli
Una moltitutine di utili guide per ogni occasione. Tutto quello che c'è da sapere per non farsi trovare mai impreparati...
Serra da Estrela, imponente catena montuosa del Portogallo
Serra da Estrela, imponente catena montuosa del Portogallo
Serra da Estrela, imponente catena montuosa del Portogallo
Serra da Estrela, imponente catena montuosa del Portogallo
Serra da Estrela, imponente catena montuosa del Portogallo

E’ la catena montuosa più alta del paese, il “tetto del Portogallo”. La sua vetta più alta è quella de La Torre che raggiunge i 1993 metri ed è  situata tra Covilhha e Seia. Il paesaggio di Serra da Estrela è multiforme e varia a seconda dell’altitudine: le pendici più basse sono caratterizzate da pascoli verdi che vengono dedicati principalmente all’allevamento e all’agricoltura. Man mano che si sale la vegetazione diminuisce e la veduta aumenta in meraviglia: lo sguardo s’imbatte su ghiacciai imponenti che scorrono giù fino a valle, su lagune e  formazioni uniche di roccia granitica.  Il territorio è contraddistinto da numerosi corsi d’acqua e sorgenti naturali oltre cha da rari esemplari di flora e fauna tanto da aver guadagnato lo status di “Parco Naturale” diventando l’area protetta più vasta del Portogallo. Inoltre, l’altopiano centrale è stato classificato “Riserva Bioenegetica” dal Consiglio d’Europa.

L’intero Parco è tracciato da numerosi sentieri visibilmente segnalati che offrono differenti percorsi per godere appieno delle bellezze naturalistiche come cascate  a strapiombo e sorgenti di acqua calda. E’qui che si può assistere alla splendida visione del ghiacciaio Zêzere (lungo 13 Km) e della sua valle, la più grande di un ghiacciaio in Europa. Il trekking permetterà  di vedere anche la fauna del posto, ben attenta a tenersi alla larga dai turisti. Si potranno scorgere lepri, cinghiali, volpi, lontre e, con un po’ più di fortuna e di attenzione, anche talpe.

Essendo un luogo dove la natura “fa da padrona” sono numerose le attività da provare: oltre alle camminate sono possibili delle escursioni in mountain bike e, per i più temerari, discese con il parapendio (ovviamente con maestro se sprovvisti dell’apposito brevetto). Va da se che, essendo “in montagna”, le stazioni sciistiche siano numerose e ben attrezzate. Anche il “paesaggio umano” è incantevole come testimoniano i castelli medievali costruiti sulla cima delle montagne.

Essendo la pastorizia la principale fonte di sostentamento, sono numerose le prelibatezze gastronomiche da gustare: in primis il “queijo da serra” (formaggio di pecora) seguito da carni, con prevalenza di capretto, salsicce e trote. La lana delle pecore viene utilizzata per tessere abiti a mano. L’alloggio si può trovare in numerosi comuni interessanti da visitare come Manteiga, Guarda, Seia e Covilhas dove si ha la possibilità di entrare in contatto con la gente del luogo, stupirsi di come queste persone conducano uno stile di vita in perfetta armonia con la natura e magari, se ci si riesce, imparare da loro.



Tags:

Autore:

Lascia un commento

Il tuo nome (*)
E-Mail (*)

Il tuo sito web:

Offerte LowCost


La tua pubblicità
Se sei interessato a pubblicizzare le tue offerte o la tua struttura alberghiera sul nostro sito, contattaci all'indirizzo email info@girandoilmondo.it oppure tramite l'apposito modulo dei contatti.
Iscriviti al Feed
Iscriviti al Feed RSS
Tieniti aggiornato, iscriviti al nostro Feed RSS gratuito e ricevi ogni giorno gli ultimi articoli pubblicati, gratis!