Scrivi il tuo Diario di Viaggio
Condividere le tue esperienze con i viaggiatori su "Girando il Mondo" è facile. Entra ora nella community
Effettua una ricerca
Indica con poche parole cosa stai cercando. Es: Itinerari di viaggio, guide turistiche, offerte lowcost, news di viaggo...
Cerchi un hotel?
Booking.com
Itinerari di Viaggio
Cerchi un Itinerario di Viaggio in particolare? Seleziona un continente per velocizzare la tua ricerca

Guide di Viaggio e consigli
Una moltitutine di utili guide per ogni occasione. Tutto quello che c'è da sapere per non farsi trovare mai impreparati...
Cosa visitare a Salamanca, una città ricca di fascino
Ti trovi in: Home » Itinerari di Viaggio » Europa » Spagna » Castiglia
Cosa visitare a Salamanca, una città ricca di fascino

Salamanca, capoluogo dell’omonima provincia in Castiglia-León, è una città ricca di fascino, antica, profonda ed allo stesso tempo proiettata verso il futuro. Eletta nel 2002 Capitale Europea della Cultura, è la sede della celebre Università di Salamanca, che dal 15° al 17° secolo costituì uno dei più importanti centri culturali di tutta l’Europa ed è tutt’oggi il cuore pulsante di molte iniziative e manifestazioni.

Gemma del centro cittadino è la splendida piazza in stile barocco, Plaza Mayor, costruita tra il 1729 ed il 1755, circondata da portici e palazzi decorati con medaglioni raffiguranti famosi personaggi della storia spagnola. Sul lato sud della pizza si trova la chiesa dedicata a San Martin. Seguendo Rua Mayor si arriva alla Casa de las Conchas, così chiamata per le decorazioni a forma di conchiglia che ne rivestono le mura. Sul lato opposto si trova invece la Chiesa della Clereìa, oggi sede dell’università pontificia.

Sul centro ideale della città, Plaza de Anaya, si affacciano la cattedrale, la sede universitaria, la chiesa di San Sebastian ed il collegio di Anaya. La cattedrale, costituita da due edifici, rappresenta la perfetta intersezione tra antico e moderno. La famosa università ebbe l’importante funzione di diffondere la cultura araba in Europa. La sua facciata è interamente decorata in stile plateresco salamantino, con medaglioni e stemmi dei diversi re si Spagna. Impedibili anche l’Hospital del Estudio e Las Escuelas Minores.



Tags:

Autore:

Lascia un commento

Il tuo nome (*)
E-Mail (*)

Il tuo sito web:

Offerte LowCost


La tua pubblicità
Se sei interessato a pubblicizzare le tue offerte o la tua struttura alberghiera sul nostro sito, contattaci all'indirizzo email info@girandoilmondo.it oppure tramite l'apposito modulo dei contatti.
Iscriviti al Feed
Iscriviti al Feed RSS
Tieniti aggiornato, iscriviti al nostro Feed RSS gratuito e ricevi ogni giorno gli ultimi articoli pubblicati, gratis!