Scrivi il tuo Diario di Viaggio
Condividere le tue esperienze con i viaggiatori su "Girando il Mondo" è facile. Entra ora nella community
Effettua una ricerca
Indica con poche parole cosa stai cercando. Es: Itinerari di viaggio, guide turistiche, offerte lowcost, news di viaggo...
Cerchi un hotel?
Booking.com
Itinerari di Viaggio
Cerchi un Itinerario di Viaggio in particolare? Seleziona un continente per velocizzare la tua ricerca

Guide di Viaggio e consigli
Una moltitutine di utili guide per ogni occasione. Tutto quello che c'è da sapere per non farsi trovare mai impreparati...
Haiti: Marco Dormino salvato da un servizio fotografico
Ti trovi in: Home » News Viaggio
Haiti: Marco Dormino salvato da un servizio fotografico

Salvato dal terribile terremoto di Haiti per un servizio fotografico. Marco Dormino, 34 anni di Viterbo, fotografo per la Minustah, missione di peacekeeping delle Nazioni Unite ad Haiti, era uscito dal quartier generale per un servizio fotografico, cinque minuti prima che la terra incominciasse a tremare. Cinque minuti che gli hanno salvato la vita, perchè molto probabilmente, se fosse rimasto in base, avrebbe fatto la fine di molti altri suoi colleghi.

Scampato alla tragedia anche il padre, Roberto Dormino (NEL THUMBNAIL), 61 anni, capo della logistica della missione. Ex pilota dell’aviazione dell’esercito ed esperto di missioni all’estero, Roberto non lavora al quartier generale, ma vicino all’aeroporto, una zona che per fortuna non è stata devastata dal terremoto. «Roberto – ha raccontato la moglie Chiara, che ad Haiti fa anche volontariato – mi ha svegliato all’alba. Mi ha detto: «Guarda, voglio dirtelo io prima che lo scopri dalla televisione. È stata una cosa tremenda. Ci sono solo polvere, dolore e lamenti. Ho sentito come un tuono e ho pensato che stesse per piovere. Poi è arrivato quel terremoto sconvolgente», ha raccontato Roberto Dormino alla moglie.

Marco insieme a suo padre Roberto, nel 2006 si trasferisce a Port au Prince, dove diventa fotografo per la Minustah, missione dell’Onu. Nel 2004, quasi casualmente, ritrova la passione per la fotografia e per il reportage. Inizia un percorso che lo portera’ a ritrarre diverse realta’ di Roma, tra cui le occupazioni e il problema della casa per molti immigrati.

Ha partecipato a numerose mostre fotografiche a livello internazionale, nelle quali, racconta sempre la storia di Haiti e del suo vivere quotidiano.

[Fonte]



Tags:

Autore:

Lascia un commento

Il tuo nome (*)
E-Mail (*)

Il tuo sito web:

Offerte LowCost


La tua pubblicità
Se sei interessato a pubblicizzare le tue offerte o la tua struttura alberghiera sul nostro sito, contattaci all'indirizzo email info@girandoilmondo.it oppure tramite l'apposito modulo dei contatti.
Iscriviti al Feed
Iscriviti al Feed RSS
Tieniti aggiornato, iscriviti al nostro Feed RSS gratuito e ricevi ogni giorno gli ultimi articoli pubblicati, gratis!