Scrivi il tuo Diario di Viaggio
Condividere le tue esperienze con i viaggiatori su "Girando il Mondo" è facile. Entra ora nella community
Effettua una ricerca
Indica con poche parole cosa stai cercando. Es: Itinerari di viaggio, guide turistiche, offerte lowcost, news di viaggo...
Cerchi un hotel?
Booking.com
Itinerari di Viaggio
Cerchi un Itinerario di Viaggio in particolare? Seleziona un continente per velocizzare la tua ricerca

Guide di Viaggio e consigli
Una moltitutine di utili guide per ogni occasione. Tutto quello che c'è da sapere per non farsi trovare mai impreparati...
Nicolas Sarkozy dispone studi sui Body Scanner
Ti trovi in: Home » News Viaggio

Il presidente francese Nicolas Sarkozy ha disposto che venga studiato il possibile utilizzo dei full body scanner negli aeroporti del Paese, a seguito dei recenti allarmi sulla sicurezza dei voli. Lo ha annunciato il ministro degli Interni di Parigi.

Brice Hortefeux ha spiegato che un gruppo di lavoro redigerà uno studio e invierà i suoi suggerimenti entro un mese. Ha sottolineato che da Natale la Francia ha rafforzato la sicurezza negli aeroporti con iniziative come la perquisizione di tutti i passeggeri diretti negli Stati Uniti, a seguito del tentativo di attentato contro un volo Amsterdam-Detroit della Northwest Airlines di un 23enne nigeriano, che non è riuscito a innescare gli esplosivi che aveva con sè. Hortefeux ha dichiarato all’emittente radiofonica Europe-1 che Sarkozy ha ordinato lo studio su queste apparecchiature – scanner corporali in grado di vedere oltre gli indumenti – ieri, durante un incontro sulla sicurezza aeroportuale.

Il presidente francese ha manifestato così sintonia con le posizioni di Roberto Maroni e Franco Frattini, rispettivamente ministro degli Interni e degli Esteri, che ieri in due distinte interviste hanno espresso parere favorevole all’introduzione di questi accorgimenti negli scali italiani (almeno a Fiumicino e Malpensa da dove parte la maggioranza dei voli internazionali), sottolineando che al diritto alla privacy è necessario anteporre quello alla sicurezza. Proprio ragioni di riservatezza portarono i parlamentari francesi ad accantonare l’idea di introdurre i full body scanner negli aeroporti in una prima discussione sulla questione, promossa nel 2008.



Tags:

Autore:

Lascia un commento

Il tuo nome (*)
E-Mail (*)

Il tuo sito web:

Offerte LowCost


La tua pubblicità
Se sei interessato a pubblicizzare le tue offerte o la tua struttura alberghiera sul nostro sito, contattaci all'indirizzo email info@girandoilmondo.it oppure tramite l'apposito modulo dei contatti.
Iscriviti al Feed
Iscriviti al Feed RSS
Tieniti aggiornato, iscriviti al nostro Feed RSS gratuito e ricevi ogni giorno gli ultimi articoli pubblicati, gratis!